perchè un iPod?

durante una discussione pre conferenza con alcuni mac-tossici (sono oltre al semplice stadio di addicted), di cui non faccio il nome ma che erano tutti relatori, ho cercato di capire perchè dovrei preferire un iPod ad un aggeggio come questo che +/- fa le stesse cose e costa di meno.
L’unica spiegazione che mi è stata data a difesa del jukebox con la mela è che è fico, ha un bel design, “guarda come scorre bene il dito sulla ghiera”, “si sincronizza da dio con iTunes ma solo quello del mac, che quello di winz fa cacare” e “guarda che fico ha space invaders!”.

Quindi, supponendo che io:

  1. non abbia un mac per sincronizzare da dio i dati [ad eccezione di quello emulato su pearPC]
  2. non voglia un mac [per almeno un annetto.. ne ho già abbastanza di 2 portatili e 3 fissi]
  3. la mia idea di bello è: un cubo/parallelepipedo con tasti resistenti
  4. voglio ascoltare quello che mi pare, come mi pare, senza essere dipendente da qualche software per aggiornare la playlist
  5. odio il bianco

perchè dovrei comprarmi un iPod?

ciuaz

  • iTunes funziona bene su Win come su Mac (ho entrambi) e sincronizza l’iPod con la stessa efficenza.
    P.S.: il bianco è il mio colore preferito

  • ho deciso che per ora non lo comprerò, e neanche lo terrò in considerazione, in caso volessi prendere un player mp3, almeno finchè non ci sarà un modo di sostituire la batteria una volta esaurita. Preferisco l’iRiver o il Creative.

%d bloggers like this: