pspad

pspad è un editor avanzato multi-linguaggio molto intrigante, ecco alcune sue features:

# Gestione di Progetti
# Client FTP per modificare i files in remoto (direttamente sul WEB)
# Registratore di macro per registrare, memorizzare e riprodurre sequenze di operazioni ripetitive
# Ricerca e Sostituzione di stringhe nei files
# Evidenziazione colorata delle differenze di testo
# Uso di Modelli (HTML tags, script, modelli sintattici…)
# L’installazione contiene modelli per HTML, PHP, Pascal, JScript, VBScript, MySQL, MS-Dos, Perl,…
# Evidenziazione di Sintassi definibile dall’utente, per ambienti “personalizzati”
# Riconoscimento automatico dell’Evidenziazione di Sintassi in base al tipo di file
# Correzione Automatica
# Editor ESADECIMALE completo
# Compilatore esterno con cattura dei messaggi di uscita, finestra di log, analizzatore sintattico di log per ogni ambiente
# Libreria TiDy integrata per formattare e verificare il codice HTML e per convertirlo in CSS, XML, XHTML
# Versione libera integrata dell’editor CSS TopStyle Lite
# Esportazione con sintassi evidenziata nei formati RTF, HTML, TeX in file o Appunti
# Ordinamento delle linee in base a una colonna selezionata, con possibilità di eliminare i duplicati
# Tabella caratteri ASCII con entità HTML
# Esploratore di Codice per Pascal, INI, HTML, XML, PHP ed altri linguaggi, in futuro
[continua]

ciuaz

%d bloggers like this: