si, free mandela.. ma free anche Pedavena!

la Heineken ha deciso di chiudere gli stabilimenti di Pedavena, storica fabbrica di birra del bellunese, siccome apprezzo particolarmente quella marca di birra non posso fare altro che appoggiare la loro richiesta di aiuto firmando la petizione, non comprando più Heineken [anche se ormai sono anni che non la compro in quanto preferisco la Raffo, Du Demon, Elephant, Bucaneer e le trappiste in generale] e spargendo la voce!

Cari amici,
da alcuni mesi stiamo cercando di ottenere la continuità produttiva dello stabilimento Heineken di Pedavena.

Ad oggi, quasi 40.000 persone ci hanno sostenuto con la loro adesione, sia sottoscrivendo le petizioni cartacee, sia sottoscrivendo la petizione via internet.
Grazie al vostro fondamentale sostegno e a quello di tutta la società civile (dai religiosi, ai politici, alle autorità, agli organi di stampa, ai semplici cittadini), Heineken ha posticipato la chiusura della produzione a fine luglio 2005.
In questo lasso di tempo stiamo cercando di trovare degli acquirenti dell’intero sito produttivo di Pedavena, perché la tradizione birraria, la qualità della birra qui prodotta, le competenze e la professionalità dei dipendenti possano ancora durare a lungo, nel tempo.

Purtroppo, Heineken a parole dichiara la disponibilità a vendere lo stabilimento e le sue pertinenze, ma nei fatti resta pressoché immobile. Abbiamo quindi ancora bisogno del vostro aiuto per potere realizzare il nostro sogno: che la fabbrica di birra di Pedavena continui a produrre tanta ottima birra, con o senza Heineken.

Da oggi abbiamo attivato una newsletter.
Ogni qualvolta ci saranno delle novit riceverete un breve messaggio e, se lo desiderate, potrete collegarvi al nostro sito per leggerlo nella sua interezza a questa pagina:
http://www.birreriapedavena.info/it/news.asp

Ancora grazie per la simpatia e l’impegno che ci state dedicando.
I dipendenti della fabbrica di birra di Pedavena.

ciuaz

%d bloggers like this: