Eliminare i file recenti dal menù di Windows

Alcuni miei clienti mi chiedono ogni tanto come si fa a svuotare automaticamente la lista dei file recenti dal menù di Windows o addirittura di eliminarla del tutto.

Per farlo si può agire in due semplici modi, il primo consiste nel cercare qualche software che lo faccia automaticamente ad ogni avvio/spegnimento, ovviamente software del genere sono molto spesso shareware ed altrettanto spesso degli ammazza registro.

Il secondo modo, il mio preferito, è quello di utilizzare il regedit di Windows.

Esistono infatti delle chiavi di registro, poco documentate in giro, per la gestione dei file recenti e del relativo menù.

Nello specifico entrando in
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\CurrentVersion\Policies\Explorer
possiamo aggiungere le seguenti DWORD per abilitare alcune features:

  • NoRecentDocsHistory serve per non far salvare nel registro la lista dei file recenti, per abilitarlo bisogna mettere il valore ad 1 (0 per disabilitarlo)
  • MaxRecentDocs valorizzato con un numero decimale farà visualizzare lo stesso numero di file recenti
  • NoRecentDocsMenu nasconde la voce “file recenti” dal menù di avvio, attenzione però che anche se non si vede i file sono memorizzati lo stesso nel registro ed utilizzati dalle applicazioni come word o excel (valori 1 attivo, 0 disattivo)
  • NoRecentDocsNetHood evita invece che vengano memorizzate le risorse di rete esterne al pc nella finestra delle connessioni di rete, anche qui per attivare 1 e 0 per disattivare

Da notare che le chiavi vengono attivate solo per l’utente con cui avete aperto la sessione di regedit, per farlo per tutti gli utenti potete provare ad usare HKEY_LOCAL_MACHINE\*

ciuaz

  • Keper

    Però cosi ti beccano, io invece ho creato un piccolo batch, così cancello tutto ciò che non è “regolare”:

    c:
    cd c:\Documents and Settings\\Recent
    del *.avi*.*
    del *.mpg*.*
    del *.mpeg*.*
    del *.bmp*.*
    del *.gif*.*
    del *.jpg*.*
    del *.jpeg*.*
    del *.mov*.*
    del *.mp3*.*
    del *.wav*.*
    del *.wmv*.*
    del *.pps*.*
    del *.zip*.*
    del *.ppt*.*
    del *.asf*.*
    del *.mpe*.*
    del *.wma*.*
    cd \

  • ciccillo

    per Keper: non credo possa funzionare, a meno che non vuoi eliminare dei file con nomi tipo file1.aviblabla.blabla (piuttosto singolare come cosa).
    Per intenderci, l’asterisco indica un numero qualsiasi di caratteri quindi con quella mask si suppone ci sia un altro punto dopo l’estensione e si ipotizza la presenza di caratteri prima e dopo di questo.

    Probabilmente avresti dovuto scrivere *.estensione

    L’ultimo comando è inutile dato che il prompt, suppongo, si chiude subito dopo.

    Comunque, per chi volesse usare lo script, la cartella Recent è all’interno della cartella dell’utente (documents and settings\utente\recent)

  • ciccillo

    per fullo:
    il percorso corretto nel regedit è HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\CurrentVersion\Policies\Explorer

  • giorgio

    Come ha scritto Cicillo, non capisco lo scopo che si è proposto Keper.
    Io ho fato così:
    c:\Documents and Settings\\Recent\*.*
    e li rimuovo TUTTI!
    Il resto è una stupidaggine.

    giorgio

%d bloggers like this: