Ben tornata adsl, addio produttività!

Come alcuni di voi sapranno a fine anno ho fatto il trasloco ed ho quindi aperto un nuovo contratto ADSL con Wooow in modo da non dover avere anche il telefono a casa e non dover quindi pagare il canone telecom.

L’attesa per vedermi la linea attivata è durata poco più di un mese e nel frattempo ho riscoperto alcune gioie di vita comune, nello specifico, in quel lasso di tempo:

  • ho sballato e messo a posto un fracco di cose (di solito finisco con l’avere dei cartoni già pronti dai traslochi precedenti)
  • ho letto quasi una dozzina di libri tecnici, fantasy e di fantascienza, alcuni dei veri e propri tomi da oltre 1000 pagine
  • ho guardato una valanga di film e cartoni in dvd comprati e mai scartati
  • ho montato la playstation 2 che mi avevano regalato a giugno (e mai sballata) ed finito Tekken 5 (con quasi tutti i personaggi) ed altri 3-4 giochi sul genere
  • ho ordinato alfabeticamente per gruppo e per ordine di uscita oltre 300 cd e 50 vinili
  • ho imparato a fare la lavatrice :)
  • ho ripreso a vedere la tv (ma questo è più un qualcosa di negativo…)
  • ed altro che non mi sovviene…

Sto quasi pensando di rimanere offline una o due sere alla settimana, giusto per tenere il ritmo… ;)

ciuaz

6 Comments

  1. Non ho capito se normalmente sei superimpegnato oppure soffri della mia stessa malattia del “rimanda a domani quello che potresti benissimo fare oggi” :)

    ‘Sta “storia” di wooow come funziona? E’ affidabile?

  2. Naaaa io senza internet proprio… mi spiace ma sono troppo
    dipendente, mi basta il week end in cui visto che passo le due
    giornate con MisterN mi connetto pochissimo e faccio altro ;)

  3. Ma come fai?? Bravo! Tutte queste cose? Davvero? Ti invidio, davvero. Complmenti. Anche se anche io senza rete non so stare! Magari averci l’adsl!!
    Me tapino, me misero!

Comments are closed.

%d bloggers like this: