Bookmarks

Normalmente la mia giornata sul web ha un susseguirsi abbastanza costante.

Accendo il pc nell’ufficio in cui mi trovo (che tanto quello a casa è sempre acceso), scarico la posta, controllo gli impegni giornalieri, faccio partire i vari instant messenger, e… oh-oh!:"(storico suono di icq)":""

K: ciao Man, non è che conosci il sito per fare questo o quello?
Io: si si… ne ho parlato ultimamente cerca nel mio blog…

cazzeg…lavoro un altro poco e di nuovo oh-oh!

L: wei! per far visualizzare delle mappe di Google Maps sul mio blog che faccio?
Io: (ravano 5 min nel wiki casalingo) Hai provato ad usare questo plugin? Ah, visto che ci sono lo metto anche su del.icio.us

riprendo a lavorare, e 4 righe di codice dopo ed ecco che riparte il solito oh-oh!

A: senti barbetta ci sei? cosa uso per fare dello stress test di un sito?
Io: mmh, momento che cerco nei bookmark.. ah ecco.. vai qui che c’è una recensione di una dozzina di tools

ripetere un numero di volte compreso tra ]0 ed N]

a questo punto si fa sera, stacco tutti gli IM, ricontrollo la posta dell’ufficio casomai mi fossi perso qualcosa, mi segno cosa devo fare la prossima volta, vado a casa, inizio a prepararmi la cena ed intanto accendo gli IM… oh-oh!

7 Comments

  1. ma no!! oh-oh è piatto, sembrano due suoni uguali… invece da qualche parte c’è un accento :D

Comments are closed.

%d bloggers like this: