Buongiorno, benvenuto all’IA Summit


guarda scusi come si chiama? su flickr
La scena, arrivo alle 9 in sala conferenze, non c’è nessuno e subito Alberto ed io veniamo reclutati per sopperire alla mancanza dell’hostess (arrivata solo 30 min più tardi) per fare la registrazione degli utenti… (se siete arrivati in orario è probabile quindi che vi abbia registrato io)

Scusi come si chiama?

ok, prenda il badge scriva il suo nome o metta un biglietto da visita e dia un documento alla signorina… ah, se ha bisogno di un certificato di presenza mandi un’email all’apposito indirizzo del sito…

dopo di che andiamo in sala ed iniziamo a fare le prove con i microfono ed audacity per fare i podcast delle varie conferenze.. Ed indovinate chi era l’idiota che faceva le classiche prove “ssssà sssà , 1 2 3, prova, sssssà “…

ma non ero anche io un visitatore? mah!

ciuaz

  • Peccato che dalle mie parti non ci sono mai iniziative simili. :(

  • Si vede che avevi l’aria disponibile :)

  • ieri mi e’ passato di mente, spero vivamente che le hostess fossero piu’ carine di te :D

%d bloggers like this: