10 Comments

  1. @ Fullo: grazie mille della collaborazione e del supporto

    @ Juz: ciao sono Enrico (l’altro, Marchetto) di Diario Aperto, grazie per aver compilato. Ti chiedo solo gentilmente che cosa ti aspettavi in più e in che termini, più corposo? più puntuale? Non so eh, sto sparando. In ogni caso siamo qui per migliorare quindi ogni suggerimento è ben gradito.

  2. @Enrico, l’altro:
    più corposo sicuramente no :)
    diciamo che, secondo la mia opinione da utente e lettore di blog, alcune domande sembrano poste con una mentalità da blogger o comunque da persona che “fa internet”. non so se si capisce il concetto, spero di si.
    l’inchiesta è comunque un’ottima iniziativa, volevo muovere solo un piccolo appunto ;) spero utile.
    ciao

  3. @Enrico, l’altro:
    un altra mini considerazione.
    l’elenco dei blog su cui rispondere alle domande magari si potrebbe estendere un pò. io per esempio ho risposto solo per il blog di Fullo (nell’elenco quello che preferisco).

  4. Juz, ogni appunto piccolo e grande che sia ci è utile, quindi ben venga, ci hanno detto molto di peggio ;)

    Sì il rischio è proprio questo: quello conoscere già i blogger e cercare solo conferme.

    Ma in realtà è solo un problema di linguaggio,
    nel senso che abbiamo scelto un linguaggio semplice sì ma non da novizi. Insomma non volevamo dare l’idea di parvenu. Questo perchè se chiedi un favore a una comunità (risponder al questionario) devi almeno conoscerne i codici linguistici.

    Oppure è solo un problema di percezione. Nel senso che tu magari sei saturo di blog, metablog, etc. ma il nostro obiettivo è anche quello di raggiungere target che spesso i metablogger dimenticano ovvero giovani diaristi, adolescenti, teen.
    Chissà come si muovono o si comportano loro. Che propensione o che fiducia all’acquisto hanno online, e via dicendo

    Saluti!

  5. Compilata sia la parte generale, sia la tua specifica, un po’ lunga, ma sono arrivato alla fine…

    Byez

  6. Ho partecipato anch’io al sondaggio e ho compilato la sezione relativa al tuo blog.
    Ottima iniziativa.

Comments are closed.

%d bloggers like this: