PHP e Paradox

I lavori più strambi sono anche i più divertenti, oggi ho recuperato un DB paradox di una decina di anni fa usando PHP, la PECL di Paradox ed una libreria ad hoc per linux.

A seguire il piccolo tutorial per accedere ad un db Paradox.

Piccola premessa, tutti i test in questione sono stati fatti con la fida Fedora Core 6.

Innanzitutto installate tramite yum il pacchetto php-devel che contiene la libreria phpize utile a ricompilare i moduli pecl.

Installato il pacchetto in questione prepariamo la nostra distribuzione compilando le PXLIB necessarie alla lettura di un database Paradox su linux.

Come al solito consiglio di non installare direttamente le librerie tramite

./configure
make && make install

ma di usare il più utile checkinstall per creare un pacchetto facilmente installabile/disinstallabile tramite rpm.

Preparata la linux box facciamo partire pecl tramite il comando

pecl install paradox

che provvederà a scaricare ed installare le librerie in questione.

Se in fase di compilazione ricevete qualche errore di memoria vi consiglio di aumentare nel php.ini la voce relativa alla disponibilità di memoria per l’interprete php (64Mb dovrebbe bastare).

Finita la compilazione del pacchetto controllate che in /usr/lib/php/modules/ sia presente il file paradox.so e che quest’ultimo abbia gli stessi permessi degli altri file presenti nella directory in questione.

L’ultimo passo per abilitare il modulo è quello di creare il file /etc/php.d/paradox.ini all’interno del quale andrete ad inserire il nome del modulo che avete appena creato usando la seguente sintassi:

extension=paradox.so

Fate ripartire apache e provate a creare lo script php di test presente nella documentazione di php.net. Se tutto va come dovrebbe andare riuscirete ad accedere e gestire DB vecchi di 15 anni! :)

ciuaz

  • Ermanno PREDONZAN

    Chiedo scusa per il disturbo, credo di aver capito come installare le PXLIB con checkinstall (bella utility), man non riesco assolutamente a dare il comando

    pecl install PARADOX

    (il sito pecl non è di grande aiuto).

    Fedora 6 con php 5.2.2

  • salvo_IT

    Ciao,

    vorrei accedere via odbc unix ad un db paradox appunto.
    Ho provato la soluzione di questa libreria ma funziona solo in locale e con una tabella alla volta…. se non sbaglio

    Io vorrei invece usare una connessione tale da poter eseguire del codice sql con join e il resto.

    Con i file su una macchina Windows non ci sono problemi (fino a quando si resta in locale), ma su Linux non riesco a configurare un odbc valido.

    Potete aiutarmi?

    Grazie

%d bloggers like this: