3 Comments

  1. Sfortunatamente per coloro che usufruiscono di un servizio gratuito come quello offerto da WordPress.com, si ritrovano sempre “appiedati”. Ho scritto qualcosa in merito per cercare di arginare il problema ;)

Comments are closed.

%d bloggers like this: