Aperitivo Cisco

Ieri sono stato a Milano all’aperitivo Human Network di Cisco. Ho rivisto gente interessante, ho chiaccherato, scambiato pareri ed idee… fatto 600km per sapere dell’assunzione di Lele presso Cisco.

Con tutta la stima che posso avere per Lele, mi sarebbe bastato un annuncio sul suo blog, una email o un sms… 600km sono troppi.. ecco.. (a meno di ricevere un mirabolante *qualcosa* da Cisco.. chessò un TelePresence 1000…)

Comunque congraturazioni… ;)

ciuaz

  • il tuo commento, a quanto ho sentito in giro, esprime un’opinione diffusa, come diffusi sono i complimenti a Lele, cui mi associo :-) Per fortuna ho fatto molti meno kilometri.

  • no dai, non speravate *davvero* che avrebbero regalato qualcosa? era un aperitivo. punto. era scritto chiaro.

  • @tambu.. non non speravamo nulla se non mangiare e chiaccherare [pienamente soddisfatti] ;)

  • Fammi capire sei soddisfatto per aver fatto 600km per un aperitivo e nemmeno con una bella ragazza? ma questi 600km erano spesati da Cisco? perchè sinceramente un’azienda che invita un po’ di gente per far parlare di se dovrebbe almeno presentare qualcosa.

    Io ancora non ho capito cosa hanno presentato e perchè? L’assunzione di Lele Dainesi? E chi se ne frega? Saranno anche i leader nel loro mercato però a comunicazione stanno messi proprio male. Con una teleconferenza avrebbero fatto più bella figura, dopotutto la connettività pare sia il loro lavoro.

  • @fullo..

    c’erano almeno le tartine a forma di router, o manco quelle? :)

  • Pingback: Aperitivo Cisco annacquato | Il blog di lucacicca()

  • Pingback: Il non evento Cisco | Gioxx's Wall()

%d bloggers like this: