É arrivato lo Zend Server

arriva lo zend server Zend ha rilasciato oggi la prima versione beta dello Zend Server, metapacchetto che racchiude al suo interno gli ormai famosi Zend Core ed alcuni degli strumenti di analisi presenti nello Platform affiancati ad un installer semplice da usare e multipiattaforma.

Il software è un vero e proprio server web, basato su Apache 2.2 o su IIS (per le macchine Windows) con l’aggiunta di strumenti di analisi, caching e monitoraggio di tutto quello che succede.

Inoltre è stata creata una versione gratuita dedicata agli sviluppatori deficitaria dei pacchetti di diagnosi avanzata e caching ma più che sufficiente per testare sul proprio server di sviluppo le potenzialità del prodotto.

Cosa molto interessante è che è stata resa disponibile una documentazione online completa sul prodotto che permette di sviscerarne da subito le funzionalità senza doverlo installare.

more to come….

ciauz

  • Andrea Turso

    Lo sto provando già da due giorni su un sistema GNU/Linux e non sembra affatto male. Ora sto dando un’occhiata al codice della GUI (che è scritta usando lo Zend Framework) per vedere di estrarre qualche best-practice, visto che in giro si trova pochissimo materiale utile per lo sviluppo di applicazioni con lo ZF.

    Ciao

%d bloggers like this: