PHP and MongoDB Web Development Beginner’s Guide, una review

PHP and MongoDB Web Development Beginner’s Guide” è un libro consigliato a chi vuole approciarsi a MongoDB con un approcio molto pragmatico ed orientato ad esempi concreti.

Nel libro, piuttosto che affrontare tutta la teoria dietro ai database documentali, si spiegano, capitolo per capitolo, le funzionalità che questo database NoSQL mette a disposizione degli sviluppatori e come possano essere sfruttate in piccoli progetti.

Ogni capitolo infatti tratta uno specifico aspetto di MongoDB, tralasciando i primi due capitoli più introduttivi alle funzionalità di base del sistema viene spiegato come usare Mongo per gestire (trasparentemente) le sessioni di PHP, geolocalizzazione di dati, storage di file con GridFS ed i log/analitiche del proprio sito. Viene dato anche un po’ di spazio alle pratiche di Map/Reduce anche se avrei approfondito il capitolo con qualche esempio più complesso.

Il libro è scritto abbastanza bene, e stranamente, gli esempi di codice PHP sono ad oggetti e vengono illustrati alcuni dei pattern usati. Unico limite del libro è che non vengono descritte le funzionalità avanzate di Mongo come sharding, load balancing e replicazione, ma da una beginners guide non ci si poteva aspettare altro.

Insomma, un buon punto di inizio, ma non di arrivo, per chi si vuole avvicinare a MongoDB.