apposto!

ho fatto ordine nel mio sancta santorum, il techno-studiolo, che ho adibito nella stanza a fianco alla quale dormo. dovete sapere che mi sono trasferito in questa casa da circa un anno e non ho mai fatto veramente ordine, è sempre rimasto tutto incasinato (ma d’altronde il caos è genialità… ;) )
Dopo circa un pomeriggio passato a spostare oggetti, buttarne altri, e a tirare cavi ho finalmente liberato il futòn e visto per la prima volta da chissà quanto tempo il colore della scrivania.

ah, siccome lo spazio è tiranno ho deciso di portare la carcassa del vecchio pc in cantina, un pò mi dispiace, dopo averla lasciata quasi 6 mesi a prendere polvere a fianco del futòn era diventata parte integrante dell’arredamento e fungeva da portabevande e poggia cd in maniera egregia!

Riguardandoci meglio però, in realtà, non ho fatto questo grande ordine, ho semplicemente spostato qualcosa, ottimizzato la disposizione di alcuni cavi (penso che il quantitativo di onde elettromagnetiche dello studio sia pari a quelle emesse da una pulsar in piena attività) e tolto qualche tonnellata di polvere accumulata un pò qua, un pò la, un pò ovunque… vabbè… l’importante è che appena finisco di crimpare i cavi di rete nuovi avrò a sinistra un pc con linux, di fronte quello con xp ed a destra il portatile (qualcuno mi regala un mac? mi accontento anche di un powerbook)! :D

il tutto connesso (ovviamente) all’impianto 5.1 ed alla tv

lo so, non stò bé! :D

ciuaz

  • Decisamente no! Non stai bè per niente!

%d bloggers like this: