Fedora

dopo una settimana di utilizzo devo dire che sono rimasto molto deluso da Fedora, è si semplice da usare ma decisamente instabile e limitata nel software installato (di default non c’è il supporto per gli mp3!).

Ah, per chi di voi volesse utilizzarla su un portatile, mi raccomando:
1. disabilitate il supporto per il firewire (il drv ohci1394 è MOLTO instabile)
2. disabilitate kudzu all’avvio (che fa ripartire appunto il supporto firewire precedentemente disabilitato)

A questo punto provero’ Xandros Desktop, che è basata sulla sana vecchia Debian e mi sbattero’ un po’ per installarci sopra BlueCurve!

ciuaz

  • non devi sbatterti + di tanto, bluecurve è stato portato anche su deb:
    #>apt-cache show gtk2-engines-lighthouseblue:

    Package: gtk2-engines-lighthouseblue
    Priority: optional
    Section: x11
    Installed-Size: 124
    Maintainer: Christian Marillat
    Architecture: i386
    Source: gnome-themes
    Version: 2.4.1-1
    Replaces: gnome-themes (= 1.2.4), libc6 (>= 2.3.2-1), libglib2.0-0 (>= 2.2.3), libgtk2.0-0 (>= 2.2.1), libpango1.0-0 (>= 1.2.1)
    Filename: pool/main/g/gnome-themes/gtk2-engines-lighthouseblue_2.4.1-1_i386.deb
    Size: 23352
    MD5sum: 596c02fcfbbcbf8120473a640aa722ff
    Description: LighthouseBlue theme for GTK+ 2.0
    This theme is derived from RedHat’s BlueCurve, with many changes as
    suggested by the OSNews review of RedHat 8.
    .
    This package contains also the DebianRed theme.

    ~~~~~~
    #> apt-get install gtk2-engines-lighthouseblue

%d bloggers like this: