La ricetta del giorno: Petto di pollo alle melanzane

Come al solito ci si accorge di non aver nulla in casa da mangiare e di esserci dimenticati di aver fatto la spesa di domenica, ed è proprio in questi momenti che mi diverto a cucinare.

Premetto che sto seguendo una piccola dieta dissociata (soprattutto dalla mia volontà) per un problemuccio al fegato ed il menù di oggi permette solo i seguenti ingradienti: verdure (tutte tranne i legumi ed i tuberi), carne bianca o pesce, olio o margarina.

Il che non sarebbe stato un grosso problema se avessi avuto un po’ di insalata fresca da affiancare al petto di pollo che ho scongelato. Quando però o aperto il frigo l’amara realtà: ho finito l’insalata e tutta la verdura corrisponde ad una mezza melanzana e 4 pomodorini.

Al che deluso ho richiuso il frigo, ho avuto l’illuminazione, l’ho riaperto, ho preso melanzane e pomodori e mi sono dato da fare.

Ed ecco quello che ne è nato: Striscioline di petto di pollo alle melanzane.


Gli ingradienti per una persona:

  • Mezza melanzana
  • 4 pomodorini
  • 2 fettine di petto di pollo
  • aceto balsamico

La preparazione:

  • Tagliare la mezza melanzana in cubetti e mettetela in una padella che avete fatto precedentemente riscaldare aggiungendo un filo d’olio
  • Mentre i pezzetti di melanzane si dorano tagliate in 2 i pomodorini ed aggiungeteli alla padella, in questo modo l’acqua dei pomodorini servirà a non far seccare troppo la melanzana.
  • Aggiungete a questo punto sale ed un po’ di aceto balsamico, stando attenti a non metterne troppo o le verdure di cuoceranno fino a sciogliersi
  • Tagliate il petto di pollo in fettine non troppo lunghe ed aggiungetelo nella padella
  • Cuocete il tutto a fuoco alto fino a quando il pollo non è ben cotto. State però attenti a non bruciare le verdure, vi consiglio di tenere la padella in mano e di far saltare il tutto qualche volta oppure, se non siete capaci, di usare un mestolo di legno.
  • Servite in tavola caldo e mangiate, se le melanzane sono troppo secche aggiungete un filo d’olio crudo

Il voto: 6 1/2
durante la mia preparazione ho messo troppo aceto, le melanzane sono rimaste corpose ma alcune erano sfatte, la prossima volta ne darò solo una spruzzata per l’odore.

ciuaz

  • erik

    Consiglio molto banale ma efficacie. Devi cuocere le melanzane ed i pomodorini in una padella diversa dalla carne. Solo quando la carne avrà raggiunto un buon grado di cottura bisogna metterla insieme alle verdure. Altrimenti è ovvio che le melanzane si sfasciano
    Ciao
    Erik

  • ciao.. la proverò.
    Per il problema che citavi, non si può far cuocere prima un po’ il pollo da solo e POI aggiugere la melanzana?

  • STEFANIA

    PER OGGI HO PREPARATO PROPRIO QUESTO SECONDO PIATTO.VI ASSICURO CHE LE MELANZANE COL POLLO SI SPOSANO MOLTO BENE, DAVVERO UN PIATTO SAPORITO.

%d bloggers like this: