• Possibile che siamo sempre in ritardo?

  • Anch’io ho la versione americana e funziona tutto bene.
    Mi auguro però che non vada a finire come al sito gmail inglese, che ha dovuto cambiare dominio (adesso è googlemail.co.uk).
    Sarebbe alquanto scomodo dover avvertire “il mondo” del mio cambio di indirizzo!!

%d bloggers like this: