Che computer mi compro?

Sfruttando il weekend di assenza per andare a Lucca Comics vi lascio con il seguente quesito.

Che computer (fisso) mi suggerite di comprare? Attualmente l’ipotesi più accreditata è questa.

I requisiti minimi che chiedo sono abbastanza semplici:

  • CPU intel core duo
  • RAID 1
  • Scheda video con supporto dual head
  • 3 anni di garanzia (inclusa o acquistabile come pacchetto aggiuntivo)
  • piena compatibilità con Linux
  • spesa massima 1.500 euro + iva

Suggerimenti?

[UPDATE]
L’acquisto è stato fatto. Ho preso la workstation HP WX4400 (certificata per Red Hat) versione PW374ET (con 2Gb di ram e 2hd da 250Gb SATA) abbinata ad una ATI X1600 Pro e 3 anni di garanzia a domicilio compresi nel prezzo per una spesa complessiva di 1200 euro + iva circa (offertona fatta da un mio amico/fornitore). Visto che c’ero, mi sono fatto prendere dall’entusiasmo ed, ho coronato il sogno del dual monitor con il main monitor wide abbinando all’attuale BenQ da 19 pollici questo Acer da 20 pollici trovato per botta di culo in promo da un fornitore con il 40% di sconto… :)

Per amor di cronaca, ho scartato le workstation ACER perchè non mi soddisfacevano, IBM e DELL perchè troppo costose a parità di hardware e dopo 2 giorni di forte indecisione Apple perchè senza garanzia (il costo della garanzia sforava di 300 euro sul budget) e secondo disco interno. Scampato pericolo pure questa volta…

ciuaz

  • Acc già parti con un Intel io sono fan di Athlon mi sa che proprio non ti posso suggerire nulla :) Buona Scelta

  • Athlon, Athlon, Athlon
    anche in vista delle battaglie contro i DRM e per la libertà di farci girare quello che ci pare.

  • AMD consuma (e scalda) troppo… e comunque il DRM ormai lo hanno tutti :(

  • Troutman

    Il problema è risolvibile in questo modo:
    Sono certo che abbia le capacità per assembrlartelo tu da 0, e in questo modo te lo configuri come meglio credi e per esperienza personale ti garantisco che spenderai molto meno di quanto non ti facciano spendere per un Pc già pre assemblato e marchiato.
    Ci perderai un oretta in più per il montaggio, ma avrai scelto in ogni minimo particolare, ciò che andrà ad essere il tuo compagno di lavoro.

    Ps: ho fatto un piccolo preventivo, e assemblandoti un Pc analogo (scegliendo però marca di Hd, DVD, CPU etc.) puoi arrivare a risparmiare anche 300/350 euro che non mi sembrano poi così pochi.

    Queste sono le mie opinioni, ma spero comunque di averti dato un buono spunto.

    Saluti

    T.

  • Troutman.. ho sempre assemblato i miei pc.. ma per motivi di sminchio dovuti a vicissitudini varie, e di necessità di avere delle garanzie sui pezzi (non posso continuare a patchare il server ogni 3 mesi per questo o quello) ho deciso di andare su un prodotto di marca ed assistito.

    Considera che se acquistassi i pezzi singoli questi avrebbero garanzia (per i professionisti) di solo 1 anno… ma per legge sono obbligato a tenermeli per almeno 3 come cespiti.

    Quindi 300 euro investiti per un’assistenza 24h/7g per 3 anni mi pare un ottima spesa ;)

  • Hai escluso a priori l’ipotesi Dell? Non credo che i prezzi siano distanti (soprattutto se corri dietro alle offerte tipo raddoppio della memoria, ecc. ecc.).

  • IBM sono ottime macchine… però forse costano troppo

  • una workstation con dischi in raid? inutile…………….. lassa sta, tanto il codice non sta sulla workstation ma sul repository………..

  • Non saprei, ma io ho deciso che il mio prossimo pc sarà :D

  • dell ed ibm valutati.. gli ultimi pero’ sono troppo cari…

    riccardo, la workstation è il MIO repository…

  • barbapapa

    mah, anch’io a lucca, a giocare a dnd!
    ti consiglio un imac core 2 duo.
    http://www.apple.it
    sei hai -i soliti- dubbi sulla mela contattami!

  • @barbapapa: sorry ma l’imac ha solo 1 dei requisiti richiesti, il core 2 duo… e soprattutto gli manca il RAID 1 (anche in modalità sofware) imho indispensabile…

  • Non so se offrono la garanzia e se hanno l’hardware che ti interessa, ma essedi configurator offre dei computer configurabili anche controllando la compatibilità con Linux (solo con Kubuntu dapper), prova a dare un’occhiata…

  • ga

    io facendo un paragone tra il core due T2300@1.66GHz
    del mio portatile (con 512 ram) e l’athlon 3800 (2Ghz) X2 (64 bit) (2GB RAM) della workstation di mia sorella, posso dirti che ubuntu sulla WS skizza in confronto a ubuntu sul portatile. Forse è la differenza di RAM ma non credo più di tanto sia quella.

    Se puoi fare un confronto tra core due e athlonX2 (entrambi per workstation) fallo, prima di acquistare qualcosa

  • @ga: schizza perchè hai 2 Gb di ram contro i soli 512Mb del portatile…

    @matteo: la garanzia è limitata ad un anno :(

  • Assicurati che il raid sia sul controller della MoBo, altrimenti non serve a nulla.

    E comuqnue non disperarti, ci vuol poco Swappiness nella vita.

  • la macchina non è male, ne ho una simile a Bologna. Unico difetto: un po’ troppo rumorosa, per il resto tutto Ok.

  • sicuro che sia la stessa? non sento assolutamente nulla… ma proprio nulla..

  • Solero

    Tassoman ma che scrivi??
    “Assicurati che il raid sia sul controller della MoBo, altrimenti non serve a nulla.”

    guarda che solitamente è l’esatto opposto!!

  • Mah.. la serie è quella. Magari hanno risolto il problema passato (e aggiungo, per fortuna!). Quando avvio la mia macchina pare un caccia che decolla.

  • Demi

    computer fisso o computer portatile? questo è il problema.
    So che Vista da parecchi problemi rispetto ad XP, confermate?

%d bloggers like this: