Categories
pensieri

la nuova multipla

la nuova multipla
sono di nuovo un felice (anche se povero in canna) possessore di una fiat multipla! Unico rammarico (a parte aver distrutto quella precedente…) è che questa non ha più lo stile ed il carisma che la distingueva dalle altre auto :(

ps
grazie a tutti quelli che mi hanno fatto [e a quelli che faranno] qualche donazione ;)

ciuaz

551 replies on “la nuova multipla”

Su consiglio di Antonio ( vibrazioni in frenata all’anteriore ), sto sostituendo dischi,pastiglie e cuscinetti mozzi anteriori.
In attesa del risultato,saluto cordialmente.

Domenica 15/04/2007 in provincia di Reggio Emilia c’è stato un raduno di multiple.
Qualcuno sa dirmi se ci saranno altri raduni?
Saluti,Claudio.

Ho comprato nel 2005 una jtd 1900 del 2003 con 40.000 km. Ora ne ha 68.000 e ne sono molto soddisfatto. Alcuni problemi – cd che salta, qualità delle plastiche, ecc. – sono quelli tipici fiat; per il resto la trovo un’ auto comoda sia per la città che per i viaggi – per la mia famiglia di 4 persone, è stata la comoda e affidabile compagna che ci ha portato in giro lo scorso anno per tutta la Francia in modo divertente. Con un box bello grande sul portapacchi ho trasportato il materiale da campeggio in modo sicuro e pulito e senza il rumore che fa il portapacchi da solo (comune a tutte le altre auto che ho avuto ma che per me non è un problema in quanto lo smonto quanto non ne ho bisogno).
E’ un pò di tempo che ogni tanto si accende la spia dell’ airbag, ma muovendo i contatti sotto il sedile di guida (che a un mio amico furono sostituiti) si spegne. Capita a qualcuno di voi?
Sono daccordo con chi ha detto che la MULTIPLA è uno stile di vita e mi piace l’idea del club.

Lo scorso anno ( giugno 2006) ho acquistato la mia seconda multipla a gasolio, perseverare è diabolico, ma la multipla mi ha ammaliato.
Ho preso la multijet Emotion (filtro particolato) con interni in pelle e doppio tetto apribile, eccezzionale ma …….. i cerchi da 17 sono una vera porcata sulle nostre strade piene di buche, bellissimi di estetica ma pessimi per confort.
Li ho appena sostituiti con una serie di lamiera da 15 ed è cambiata radicalmente, fine dei terribili colpi e sussulti e purtroppo fine anche di 600 euro!!
La radio continua a far saltare i CD, l’ho sostituita con una Pioneer ma dopo un pò salta anche questa, probabilmente è davvero l’inclinazione eccessiva.
Nella vecchia avevo il caricatore sotto al sedile e nessun problema.
Ho aggiustato l’originale e rimontata per non perdere i comandi al volante.
Con le gomme da 15 comunque la situazione salti del CD è migliorata.
Per il resto è una gran macchina che nemmeno la Fiat si è resa conto di quanto sia eccezzionale tantè che sul sito Fiat non è nemmeno menzionata, bisogna andarla a cercare con il lanternino!!
Comprate su ebay tedesco il kit di rivestimento in legno per il cruscotto, una figata assoluta.

Ciao a tutti, ho letto i vari commenti e desideravo precisare alcune cose:
Questa Emotion è la mia decima macchina (ho 50 anni) e la seconda italiana che compro.
Ho percorso oltre 1 milione di chilometri ed ho avuto problemi di ogni genere anche con le auto tedesche e francesi.
La prima multipla non ha avuto alcun problema a parte il sedile ant. di destra che si era scucito leggermente e me l’hanno cambiato subito in garanzia poi nulla per 130.000 km.
La nuova ha avuto seri problemi all’inizio, entravano i gas di scarico nell’abitacolo, è stata ferma 1 mese dal concessionario con auto sostitutiva, una fiammante 600 che tra l’altro è molto divertente da guidare, è stato tutto risolto, i collettori e il catalizzatore erano stati montati malamente, è stato tutto sostituito in garanzia, mille telefonate della Fiat per scuse e controscuse, sono stati gentilissimi, nè la Ford nè la Wolkswagen nè la Renault mi hanno mai telefonato per scuse o altro.
Ora va benissimo, ho solo 20.000 km., ma tutto è risolto tranne il CD che salta ma, come dicevo, con i cerchi da 15 pollici va molto meglio.
L’unica incazzatura della nuova serie e non solo mia è il sedile centrale anteriore che non può scorerre avanti e indietro, l’hanno bloccato!
Ho chiesto spiegazioni alla Fiat ma non mi hanno ancora risposto ma penso lo faranno senz’altro. Spero di poter montare le guide di quella vecchia.
Ciao a tutti.

ciao a tutti,
intanto vorrei esprimere la mia soddisfazione per questo blog:
si traggono informazioni utilissime.
Vedo che il problema del CD che salta è proprio un problema universale per i possessori della multipla.
Io comunque, come ho già scritto alcuni mesi fa, ho risolto il problema con una autoradio pioneer deh 2820. sono diversi mesi che l’ho acquistata e ancora il cd non salta, nonostante le pessime strade che abbiamo. a questo proposito vorrei dire che è veramente paradossale il fatto che 15 anni fa con macchine molto meno comode si viaggiasse in realtà più comodamente, almeno in città e su alcune statali (SS firenze pisa livrno docet), di quanto si riesca a fare oggi.

ciao a tutti vedo che il blog a poco poco inizia a essere interessante volevo chiedere a giovanni: ma e veramente cosi una porcata i cerchi da 17 perché io ero intenzionato ad montarli sulla vecchia serie di multipla, l’ho già abbassata di 3 cm e devo dire che la guida é cambiata consideralmente devo proprio dire che abbasando il barricentro della multipla la tenuta e l’imbarcaggio in curva sono migliorati un casino questo anche perché la multipla é più larga di una monovolume normale ma anche abbassandola non ha cambiato il suo confort (colpi e sossulti) comunque per il cd che salta l’unica cosa e montare un caricatore cd anche se ho appena cambiato la radio montando una blaupunkt con sistema di navigazione che laterlmente Ha un regolaggio di inclinazione fino a 30 gradi e fino ad ora non salta, ho anche montato sul tetto in mezzo ai due tettini un dvd con tv portatile che puo capovolgere l’immagine (questo non salta) ed e veramente una figata facendo viaggi lunghi i bimbi con questo dvd non fanno neanche un cip in più non da neanche fastidio allo specchietto retrovisore questo xché lo speccietto non é montato centralmente sul veicolo ma più verso sinistra. In più e pure espotabile e si puo alimentare con una batteria al lition ho con la rete urbana.

Angel ciao, le gomme da 17 hanno lo stesso diametro esterno delle altre ma molto meno spessore di gomma e quindi non ammortizzano un bel niente dei colpi che prendi da buche e tombini. L’assetto non è cambiato, certo in curva la torsione della gomma è maggiore e un pò la senti ma ti assicuro che il beneficio di confort è mille volte meglio.
Inoltre ricorda che le 17 non sono catenabili e io ho fatto la cazzata di prendere i ragni che sono l’invenzione più idiota che si potesse fare.
Per fortuna non ha nevicato quest’inverno. Immagina mettere quei cosi enormi e pesanti in auto dopo l’utilizzo, grondanti neve e fango in mezzo ai bagagli!!
Io ho messo il 220 volt in auto così utilizzo la playstation, il dvd, videoregistratore etc. per i viaggi lunghi e non.
Non fare cavolate lascia le 15 e usa le care e vecchie catene da neve.

Ciao Giovanni, quello che dici é vero lo spessore della gomma é inferiore (45) x i 17 contro (65) del 15 quindi si sentono di più i colpi…,ma mi piacerebbe provarli ugalmente. Io vivo in Svizzera non e che le strade siano migliori di quelle italiane, sono italiano e 2 volte all’anno attraverso tutta l’italia per andare a u paesello mio. per l’inverno qui si usa montare gomme invernali quindi terrei i cerchi originali (15) per gomme invernali ed eventualmente catene e i 17 per l’estate. Sicuramente terro conto di quanto tu dici perche guidare confortevoli é molto importante. per caso, visto che é anni che guidi multipla hai montato il box sul tetto?

ciao a tutti!!! sono un appasionato della multipla, ne ho fatto coprare tre hai miiei amici…. dopo un anno ci sono riuscito a comprarla anch’io ma ho una cosa che mi preoccupa l’auto ha 130.000 km e la paura del motore è fissa, che cosa mi cosigliate??? mi preoccupo o no?? vado a ritirarla domani, buona l’idea del club della multipla e un auto eccellente per estetica e comodita, i mie amici hanno rilevato il difetto del cd che salta, ah… lo comprata nera na figata!!!! ciao

Caro Angel provali pure, se riesci fatteli prestare così non butti i soldi nel caso di un ripensamento.
Attenzione al libretto di circolazione, la mia esce di serie con i cerchi da 17 e l’hanno scritto sul libretto come voce aggiuntiva.
No il box non l’ho mai messo, noi siamo in tre e non mi serve.
Anche in svizzera il sedile centrale anteriore è bloccato?

Ciao Giovanni,sto cercando in fatti prima di acquistarli di montare dei diciasette con la stessa dimensione di copertoni.
Si anche in svizzera per la nuova multipla il sedile centrale é fisso penso opziomale il frigo. Saluti…

Il mio secondo bambino è nato, per le prossime vacanze credo di non poter fare a meno di portare: 2 passeggini, navetta lettino da campeggio…..
Qualcuno che ha montato il box sul tetto mi può dare qualche buon consiglio.
Fa molto rumore?
Quanto incide sui consumi?
Quanto è scomodo da caricare considerando l’altezza della multipla (anche se sono alto 182 cm)?
Mi consigliate una marca in particolare (se possibile con un buon rapporto qualità prezzo)?
Tra barre porta tutto e box che spesa devo prevedere?
Ho visto che ora la Thule produce anche una sacca/box in tela richiudibile, cosa ne pensate?
Grazie a tutti coloro che mi risponderanno.

Luca

Salve a tutti i “multipli”
il problema dell’autoradio è dovuto all’inclinazione.
Avete due opzioni. O rivolgervi a un buon tecnico e farvi aumentare”l’angolo di inclinazione” fino a 60°, se volete mantenere la vostra autoradio originale, (operazione rischiosa) oppure comprare una nuova con inclinazione fino a 60°.
A quersto proposito la Pioneer ha ultimamente messo in commercio tre modelli simili DEH 2820; DEH 2920 e DEH 2900 sono simili cambia solo il led rosso verde e blu (costo 100 euro ma a volte si trovano a meno con offerte volantino) e funzionano anche nei dossi e nelle strade da “rally”.
. . . . . e poi con tutto il rispetto è tutta un’altra musica!
alla prossima

Sarà uno scherzo, ma ho comprato da alcuni giorni una nuova multipla!
Premetto di avere alcuni amici che già la posseggono, ma devo dire che è veramente maneggiovole comoda e spaziosa, e l’autoradio mi legge tranquillamente cd masterizzati!!!!

Io il problema radio l’ho risolto collegando un lettore Mp3.
Ho collegato un cavo alla presa posteriore AUX (l’ingresso si attiva dal menu, AUX ON), poi ho fatto passare il filo sotto il tappeto e l’ho fatto uscire in fianco al sedile centrale. Il cavo termina con uno spinotto stereo (tipo cuffia).
Però penso che non tutte le radio abbiano un ingresso AUX.

Nei viaggi lunghi collego il cavo al lettore DVD, amplifico il segnale audio con la radio (fader tutto dietro!!) così i bambini hanno un Car-Theater.

Mitica Multipla..

va bene per l’autoradio pioner ma i comandi sul manubrio funzionano?

io posseggo un modello vecchio di multipla che non ha i comandi per l’autoradio sul volante, quindi non saprei.

Rieccomi, ciao a tutti, tornando all’autoradio …. in preda a sconforto ho acquistato una Pioneer DEH-P4800MP che sul catalogo Esselunga (supermercato) era fotografata installata su una Multipla e con la specifica “…. predisposizione per comando al volante …”. Peccato che non fosse specificato che per mantenere i comandi al volante sia necessario comprare un accessorio speciale che costerebbe come l’autoradio (150 euro circa) ma che è assolutamente introvabile al punto che nemmeno Pioneer mi ha saputo dare indicazioni sensate in merito, rimandandomi al concessionario Fiat per richiedere le specifiche del sistema di comando al volante. Per questa richiesta, ovviamente, sono stato rimandato a Fiat auto che non mi ha saputo rispondere e mi ha invitato a rivolgermi alla concessionaria.
Alla fine ho rimontato quella originale, mi spiaceva perdere i comandi al volante che sono comodissimi.
E’ vero che è un’altra musica ma pazienza, mi accontento.

Per quanto riguarda il sedile scorrevole, sarebbe possibile montare le guide della vecchia ma si guadagnano solo 2 cm. nella posizione tutto avanti, forse non ne vale la pena visto che il costo si aggira sui 170 euro di ricambi ed almeno 200 di montaggio. Si devono smontare tutti e tre i sedili anteriori per intervenire solo su quello centrale!!
Comunque Fiat non mi ha ancora risposto in merito. Peccato, speravo lo facessero.

Lunedì ho ordinato una multipla multijet dynamic nera. Ieri mi sono accorto che monta i tamburi dietro, se voglio i dischi devo aggiungere l’ESP con ASR (600 €). Per una macchina che raggiunge quasi i 180 km/h i dischi dietro mi sembrano utili. Voi cosa mi consigliate??
un caro saluto
stefano

Ho una multipla a metano da un mese circa.
Tenuta di strada e stabilità molto elevati per essere un monovolume.
Motore fiacco ma d’altra parte è a metano.
Finiture non all’altezza delle fiat di ultima generazione.
Autoradio con caricatore cd di serie e comandi al volante, onesta ma nulla di più.
Consiglio la multipla a chiunque abbia una famiglia, la guidabilità e migliore di quanto ci si aspetterebbe e la qualità di vita a bordo è assicurata.

Ai critici consiglio di provare a curvare o frenare con altri monovolume di fascia intorno ai 25K euro.

ciao

Ho la 1900 jtd dynamic, quando ho saputo dei tamburi posteriori sono rimasto piuttosto perplesso. Dopo circa 40000 KM la mia impressione è che comunque l’impianto frenante sia ben dimensionato.

Luca

Ho la natural power versione dynamic.
I bottoni per gli alzacristalli posteriori sono presenti sia sulle portiere posteriori che sul cruscotto centrale ma, questi ultimi, NON SONO ATTIVI (in sostanza inutili).

Qualcuno ha provato ad attivarli o sa come si fà ?

Ho la Dynamic 1.9 Mjt da 8 mesi con 13000 km, è normale che quando parte l’aria condizionata aumentano le vibrazioni tanto da avvertirle nel sedile?

Sono d’accordo sulle rifiniture mediocri ma… almeno per me sono ripagate sulla vivibilità della vettura in termini di spazio e quidabilità.

Saluti

x luca: è vero i dischi posteriori sarebbero stati meglio, comunque ho dovuto affrontare un paio di situazioni al limite in autostrada e l’impiato misto ha sempre risposto ottimamente.
x giuseppe: nn mi sembra affatto normale che tu snta tutte quelle vibrazioni. io sulla mia non sento nessunavibrazione anche se tengo il condizionatre al massimo.

Salve a tutti i fortunati possessori di “bruttiple”.
Io sono alla seconda multipla, la seconda generazione da 115cv. L’hanno messa in commercio con i dischi posteriori che andando avanti nella produzione hanno abbandonato per i tamburi. Parlando con il meccanico ci siamo trovati daccordo sulla bontà dell’impianto frenante della prima versione con i tamburi e secondo lui la scelta della fiat di tornare sui propri passi nn è stata dettata da politiche di risparmio. Io nn ricordo di avere notato differenze sostanziali di frenata dalla prima alla seconda, cambiare i dischi posteriori peraltro è più brigoso e richiede + tempo.
Ho comprato anche una bravo multijet da 150cv e ne sono letteralmente stregato ma, Niente Paura, ho tenuto anche la mia multipla (170k km.) e spero di riuscire a tenerla e manutenerla sempre al meglio perchè sono convinto che, soprattutto la prima unica ed originale versione, nel tempo diventerà un must!
Quante auto possono vantare di essere state esposte al MoMA The Museum of Modern Art?
Buona multipla a tutti.
antonio
P.s. anche io mi associo all’idea di un club espressa qualche tempo fa:-)

x luca e x simone: vi ringrazio, mi smbra di capire non ci siano grandi differenze tra impianto a 4 dischi e impianto misto. Il venditore mi ha proposto una Emotion multijet avorio con ESP e caricatore CD (versione demo), praticamente allo stesso prezzo della Dynamica multijet nera senza ESP e caricatore CD che avevo ordinato. Sarei tentato di prenderla, ma l’unica cosa che mi frena sono tutti i commenti negativi circa i cerchi in lega da 17″. Alla fine credo mi orienterò sulla nera a cui farò aggiungere l’ESP.
Ancora grazie.
un saluto
stefano

Qualcuno mi sa dire se il portapacchi della vecchia multipla va bene anche sulla nuova.
Ho visto un annuncio su un giornale locale di un tipo che vende l’originale (della vecchia multipla) a 100 euro.
Sapete qual’è il prezzo dell’originale Fiat nuovo.

Ciao.

Luca

Cerco Autoradio originale Fiat Multipla con cd.affrettatevi a rispondermi!!!
ecco ma mia mail: erdukaATinwind.it ve lo devo dire di togliere la AT e mettere la @???????
ciaoooo

ordinata!!!!! a fine giugno arriverà. ma il caricatore CD si può aggiungere in seguito??

attendo impaziente l’arrivo della multipla …
un saluto
stefano

Ciao a tutti. Anch’io sono un fortunato possessore di una Multipla jtd 115 cv del 2003. Per lo stereo l’ho sostituito con un lettore cd mp3 con attacco usb in cui posso collegare o la chiavetta o l’Ipod. Credetemi, si passa dalla notte al giorno, e il tutto con una spesa di sole 90 euro. E’ un Majesty, potenza discreta e suono pulito e regolabile grazie al tasto equalizzatore. Per il resto che dire della macchina? ECCEZIONALEEEEEEEEEEEEEE

possiedo una multipla prima serie elx JTD (2000) adesso la vorrei cambiare con l’edizione 2006, ne vale la pena, ci sono migliorie sostanziali? oppure faccio sistemare la vecchia macchina e tiro avanti? Nella veccchi lasciava a desiderare soprattutto il climatizzatore e le guarnizioni

ho comprato una multipla usata del 2002 1900 jtd 110 cv dopo circa 2000 km sono rimasto a piedi per la frizione si è spaccata la garanzia non me la coperta i km sono 75.000 mi sembra un pò strana la rottura è successo a qualcuno…grazie della risp. in anticipo.saluti a tutti. a l’idea della radio con l’uscita cuffia per l’mp3 e vari lettori dvd portatili l’avevo avuta anche io è ottima la macchina diventa un ottimo divano di casa.

X Stefano.
Anch’io ho una multipla 110 cv del 2003 jtd,verso i 90.000 km
ho dovuto tirare un pò il cavo della frizzione perchè mi grattava la retromarcia e dovevo spingere il pedale fino in fondo,ora ho appena passato i 100.000 e misa che sia da tirare ancora un pò.
Ho montato uno stereo LG MP3 prezzo 79,00 € è perfetto.
Ciao a tutti.
Claudio.

Ciao a tutti!Sono italiano e vi scrivo dal Giappone.Verso la fine 2007 e inizio 2008 ho intenzione di comprarmi una auto ITALIANA e tra le poche scelte che ho sto` pensando seriamente ad una Multipla.Nessuno di voi sa come va il 1.6 a benzina,l’unica versione importata qui dalla Fiat?
GRAZIE!

io ho dovuto cambiare la frizione a 60.000 Km. era completamente andata. il meccanico mi ha detto che per miracolo non sono rimasto fermo per strada perché il reggispinta era tutto deformato. lui sostiene che sia un po’ sottodimensionata.

ciao Simone e ciao a Tutti, confermo: anche io ho una jtd 110 cv della fine del 2022 e ho cambiato la frizione, un po’ dopo, a 75.000 km. causa l’impossibilità assoluta di cambiare marce, era più che finita:-) Ora sono a 170.000 e sta per mollare e dovrò sostituirla. Importante: descrivo un’altra anomalia che potrebbe presentarsi soprattutto ai possessori di multiple con parecchi km. Tempo fa sono rimasto a piedi in autostrada perchè il motore si è spento e nn ne ha voluto più sapere di rimettersi in moto. Ho chiamato il carro attrezzi e nel frattempo ho cercato di riavviare il motore credendo che si fosse spento a causa del filtro nafta sporco sperando che insistendo si ricaricasse. così facendo dopo circa 1/2 ora il motore è ripartito girando benissimo come se nulla fosse. Ho richiamato il soccorso disdicendo l’intervento (vi lascio immaginare la loro gioia:-) e sono ripartito. Ero quasi all’uscita del casello e almeno sono uscito dall’autostrada. Poco dopo si è rispenta. A quel punto ho chiamato il mio amico concessionario. Mi ha detto che si trattava di un sensore montato nel carter del cambio che se si flippa da errore alla centralina non dando il consenso e causando lo spegnimento del motore. Nel caso succeda: 1° aspettare pazientemente che il sensore si raffreddi (ca. 20/30 min. – 2° una volta in moto partire e una volta a regime non tirare indietro l’acceleratore (Facile a dirsi…ma se si è in autostrada almeno si riesce a arrivare al casello senza carro attrezzi).
Tolte queste cose il motore della mia multipla nn ha dato altri problemi.
Spero di essere stato utile a qualcuno.
Riciao a tutti i fortunati possessori di Multipla:-)

a me è successo il problrma del sensore. Adesso ho la frizione dura

attenzione a chi ha il pedale della frizione duro, perché prima di sostituirr la frizione anche il mio era particolarmente duro. questo era dovuto al fatto che il cuscinetto reggispinta era completamente deformato stava per spaccarsi.
Comunque a parte questo problema il motore fino ad oggi va benissimo.

Ciao a tutti

Ho appena acquistato una Multipla Natural Power Dynamic, è veramente uno spasso; spaziosa e con € 20 di metano ti fai 400 km senza fermarsi.
I Cd saltano comunque adesso offrono la Dynamic con il caricatore di serie (forse hanno letto qualche blog????), per il resto 2.500 Km in 15 giorni alla grande e non uso l’auto per lavoro.
Se il buongiorno si vede dal mattino, Buon Viaggio a Tutti.

ho appena comprato una jtd dynamic con il caricatore, del quale non ho le istruzioni (legge i cd masterizzati?) La macchina ha il kit fix e go, volevo comprare la ruota di scorta normale ma non c’è neanche dove metterla ed inoltre niente cric e chiavi per la ruota bisogna comprare tutto?

x Antonio, anche la mia aveva solo il fix ho fatto montare il ruotino e tra l’occorrente e manodopera ho speso 450 euro facendomi tra l’altro un’amicizia (a detta della Fiat).
Ciao

Ho una multipla 19 jtd 120 cv del 2006 purtroppo mi sta capitando che nelle scalate di marcia , oppure nelle salite
perde potenza il motore andando a non superare i 30 km
costringendomi a fermarmi spegnere il motore e riaccenderlo
sicuramente e’ un problema di centralina, ma la macchina a solo 2000km qualcuno ha lo stesso problema? grazie a tutti

La mia Multipla è la 1900 JTD del 2002 serie speciale. Ho fatto la frizione a 90.000 km a causa di un pò d’olio che è entrato nel blocco frizione sembra a causa di un bullone con foro passante con poco mastice.
Molto utile la possibilità di togliere letteralmente i sedili posteriori.
Da mesi cerco un’autoradio che possa leggere i CD con quell’inclinazione… Grazie a questo Blog forse ce la faccio!
I bambini hanno molto spazio a disposizione e fino a circa 7-8 anni camminano dentro stando comodamente in piedi!!
Difetti: è un pò rigida ed i sedili non sono avvolgenti. Forse la nuova è stata migliorata.

la mia multipla (mutijet 120 cv) è lenta soprattutto con le marce basse. Considerando che è nuovissima è questione di rodaggio o è proprio così di natura?

mi è capitato che gli specchietti retrovisori elettrici si bloccassero e poi, dopo qualche tentativo, si sbloccassero da soli. è capitato a qualcun altro.

Comments are closed.

%d bloggers like this: