Categories
pensieri

la nuova multipla

la nuova multipla
sono di nuovo un felice (anche se povero in canna) possessore di una fiat multipla! Unico rammarico (a parte aver distrutto quella precedente…) è che questa non ha più lo stile ed il carisma che la distingueva dalle altre auto :(

ps
grazie a tutti quelli che mi hanno fatto [e a quelli che faranno] qualche donazione ;)

ciuaz

551 replies on “la nuova multipla”

cia a tutti
anche io sono un felice, abbastanza, di una dynamic nera seconda serie, pero’, pero’, mamma fiat si poteva impegnare un pochino di piu’ non credete?
Comunque si viaggia da dio, e io sono solo 193 cm, e dietro di me in genere non ci sta nessuno.
Ovviamente ho avuto qualche problemino, che in confronto alla maggior parte e’ nulla, nonostante i 40000 km in 18 mesi circa
La mia come ho gia’ detto e’ una dynamic con doppio tetto apribile, ottimo, comandi al volante, ottimi, vivavoce bluetooth montato in seconda battuta, carissimo e discreto, antifurto anche questo in 2 battuta, ma preso su ebay ad 1/3 dell’originale e 50 euro a montarlo.
Ma l’autoradio NO, quella fa proprio schifo la musica non si ascolta a mala pena la si sente, non salta come la maggior parte di voi ma dio mio ucciderei chi l’ha voluta mettere di serie
Ho provato i trasmettitori fm ed in effetti vanno molto bene, precauzione togliere l’antenna, ne ho preso uno con telecomando che va proprio bene.
Ora pero’ vorrei cambiarla con una che mi lasci usare il vivavoce e i comandi al volante che mi consigniate?
saluti a tutti e buona multipla
ciao
pros

Ciao a tutti, ogni tanto trovo il tempo per leggere e riflettere su quanto letto.
Ora la mia Emotion ha 28000 Km. Tutto ok.
Rispondo ad alcune problematiche lette e avute:
1) specchietti bloccati solo una volta per il gelo, ero a -27 (meno ventisette), direi comprensibile! con la vecchia, con la nuova sono arrivato solo a -23 e non ho avuto problemi;
2) i sedili del 2006 sono gli stessi della vecchia, io li ho in pelle ma come forma e contenimento non cambiano;
3) problema guarnizioni delle porte sulla 2006 è risolto, non si staccano più;
4) mai avute vibrazioni in assoluto, nè con la vecchia nè con la nuova;
5) condizionatore non eccellente ma funziona, il motore perde qualche cosa ma senza esagerare, sulla vecchia era molto peggio;
6) la radio fa sempre più schifo e ora scrivo una letteraccia alla Fiat;
7) le gomme da 17 le ho archiviate in garage ed ho montato quelle da 15 in lamiera, comunque ho speso 600 euro!!!;
8) sedilo centrale scorrevole, installato come ho scritto precedentemente, sono comunque contento di averlo fatto;
9) non ho esperienza di portapacchi e simili;
Come con la vecchia sono stato tamponato da un che stava giocherellando con il telefonino anzichè guardare la strada, ero fermo al semaforo è mi ha centrato in pieno, ragazzi la multipla è davvero robusta. 2020 euro di danni, aggiustata ed incassati dalla mia assicurazione. Non si vede nemmeno per fortuna!
Ho avuto per 12 giorni la nuova Panda diesel, è una bomba di scatto e zero consumi, incredibile.
La Multipla va sempre che è una meraviglia, sono appena toranto dall’Elba, eravamo in 5 con armi e bagagli, ci siamo stati tutti senza portapacchi o altro.
E non abbiamo lasciato a casa nulla.

qualcuno mi sa dire quale autoradio conviene per mantenere i comandi al volante?

Complimenti all’inventore di questo blog !!!!

Scoperto oggi e letto tutto d’un fiato.

Sono un nuovo adepto…….multplista, della quale sono innamorato da sempre, soprattutto per l’originalità, che non è poco, in un parco circolante di auto banali e monotone, spesso grigie.

La mia è del 2000 con 75Mkm…..in un mese ne aggiunti 2500…..l’auto acquistata da un venditore, non privato, era stata sottoposta a sostituzione della frizione e, dice lui , volano bimassa (???).

I problemi che si son palesati finora:
– guarnizioni porte che si staccano
– qualche rumorino sul motore, più che altro cigolio
– il cambio ha spesso con difficoltà ad innestare prima\seconda e retro.

Per il resto molto comoda, son riuscito a far stare 2 grandi, 2 piccoli ( seggiolini), 2 bici donna, bagagli per tutti noi ed anche un paio di borse aggiuntive.
Mi sembra una ottima scelta per viaggi con la famiglia.

Eppoi scusate, siamo in una fase in cui i consumi energetici hanno una grande importanza, viaggiare in sei con un solo mezzo, mi sembra che possa contribuire non poco, non credete ????

PS appoggio l’idea di un MULTI_CLUB……in rete ne ho trovato uno di Reggio Emilia ma credo sia in …disuso.

Ube

Un saluto a tutti i possessori di Multipla e anche agli aspiranti.
Possiedo la Multipla Natural Power da marzo 07 (con cui ho percorso nei primi 4 mesi 7.500 Km). Ho preso la versione Active (base) perchè la differenza di prezzo con la dynamic mi sembrava eccessiva e soprattutto non volevo la radio con cui è venduta di serie.
Ho comprato invece una radio Alpine CDE-9881R in grado di pilotare anche un IPOD direttamente dai tasti della stessa. L’angolo d’inclinazione riportato sul libretto istruzioni ALPINE di 35° era un limite che dava poche speranze per un corretto funzionamento sulla multipla, ma devo dire che pur usando poco il lettore CD (è molto più comodo usare l’IPOD) non ho riscontrato problemi.
Per il resto della vettura posso dire alcune cose che possono apparire banali… consumo e costi di gestione da utilitaria (realistici i 20 Km /Euro). mi piacerebbe sapere il consumo reale della versione a gasolio nell’uso normale.
Spazio a volontà in soli 4 m. che la rende utilizzabile anche in città senza grossi problemi.
Per i rifornimenti mi trovo bene, e consiglio per chi gira molto l’utilizzo del tomtom con in abbinamento i POI dei distruibutori di metano, quello che si trova su metanoauto.com è affidabile (x me fino ad ora 100% esatto).
Le prestazioni velocistiche sono modeste (specie se si proviene da un JTD) e le forti salite sono una sofferenza si sale più o meno alla velocità di un pulman.
Il sedile centrale anteriore che non scorre è una vera limitazione… mi piacerebbe tenerlo 7-8 cm più avanti per avere spazio nella fila posteriore che risulta un po’ sacrificata. Mi piacerebbe sbloccarlo e fissarlo in posizione più avanzata. Qualcuno ci ha già provato?
Negli ultimi anni ho avuto diverse auto FIAT, la Multipla appare spartana fin troppo essenziale, rispetto agli altri attuali modelli anche di fascia inferiore,tutta la parte elettronica è poco sviluppata, e questo può essere un vantaggio a favore dell’affidabilità ma la mancaza ad esempio del termometro mi sembra inconcepibile.
Un salututo a tutti

CIAO A TUTTI RAGA.
MI PIACEREBBE AVERE DA VOI UN CONSIGLIO: STO TRATTANDO UNA MULTIPLA 19 JTD DEL 2002 (CERCHI IN LEGA, ABS, ANTIFURTO, DOPPIO AIRBAG, CONDIZIONATORE, OTTIME CONDIZIONI DI CARROZZERIA, TAPEZZERIA OTTIMA PLASTICHE BUONE E 95000 KM).
lA MACCHINA HA FATTO LA REVISIONE NEL 2006 ED A 80000 HA SOSTITUITO CINGHIA DI DISTRIBUZIONE, FRIZIONE E TAGLIANDO.
MI CHIEDONO 7000 EURO….CHE FACCIO?
LA MACCHIA è GRIGIA METALLIZZATA TENDENTE ALL’AZZURRO….è BELLISSIMA MAVORREI DA VOI QUACHE CONSIGLIO…GRAZIE A TUTTI

Per Enzo…..ti consiglierei di provarla eppoi…..la prendi da privato? da venditore? insomma hai modo di tutelarti?

Io della mia, più vecchia di quella che stai valutando, sono per ora molto soddisfatto, perchè è come mi aspettavo che fosse, certo qualche acciacco c’è l’ha, ma credo sia normale.

la mia in strada, 8.5keuro, allestimento elx ( mi sembra full optional, salvo cerchi lega e tettuccio, credo).

Ube
A chi interessa stò sostituendo la seduta del posto guida un pò rovinata: imbottitura e rivestimento sui 160 Euro oltre il montaggio.

Portabici.

Vorrei invece montare un portabici posteriore AFFIDABILE: ho visto quello della thule sul sito CORA , ma sembra nn sia più disponibile.

Inoltre, lo dico per chi ha l’ultima versione, su quella non si può installare perchè il portellone non è in metallo, ma in fibra o simile.

Qualcuno ha altre idee o soluzioni già testate ?

Mettere le bici sul tetto mi sembra molto scomodo, per via dell’altezza.

Grazie

Ube

Frizione.

Ho riletto vari post che trattano la questione.

Mi sembra che molte vetture non siano andate oltre i 90/100.000 km con la frizione originale.

Il venditore, quando ho preso la mia, diceva che “son frizioni che fanno 200.000 km…….” :(

Fate voi…..forse conviene prenderla usata se già hanno rifatto la frizione.

Ube

per Pros….
La radio è molto bella, sicuramente migliore di quella che monta di serie la Multipla, per la tua richiesta specifica non saprei darti una risposta, sulla mia non ho i comandi al volante….
Non ho visto se gestisce l’IPod… dovendola ancora comprare potresti vedere se c’è qualche modello che ti dia anche quella possibilità magari oggi non ti serve ma un domani potrebbe tornarti utile. Io ho comprato una radio Alpine CDE-9881R proprio per avere questa possibilità.
Stai attento a dove compri non tutti i negozi on-line sono affidabili.

ciao stefano,
grazie per la risposta, non credo gestisca ipod, ma non mi sembra necessario dato che legge gli mp3 e cmq ha un entrata audio, su un cdr ci stanno almeno 150 brani quindi diventa relativo, inoltre ha la possibilita’ di essere montata a 60 gradi
ciao

ciao

perdonatemi ma rileggendo ora le caratteristiche vedo che ha anche la predisposizione per ipod
cmq ve le elenco qui di seguito

CARATTERISTICHE DISTINTIVE:
Sub-display output /
Muting per radiotelefono cellulare /
iPod adapter ready (External) /
Pilotaggio diretto del subwoofer /
Preout RCA: 2 (F + S/W o Non FAD)

CARATTERISTICHE GENERALI:
Controlli per CD-Multi /
Memoria del titolo del disco /
CD text /
Controlli per sorgente TV / AV Source Control /
Controlli della sorgente DVD: EXT /
Controlli dell’unità estema per mezzo dell’IP Bus: 2 /
Ingresso AUX( con CD-RB20, opzionale) /
Telecomando standard /
Hard-wired remote input /
Connettore ISO /
Doppia illuminazione tasti /
Button Illumination: RGB /
Manopola del volume a scomparsa /
Frontalino ribaltabile (meccanico) ed estraibile /
Installazione ad angolo variabile 0-60 gradi

CARATTETISTICHE-LETTORE CD:
Filtro digitale a sovracampionamento: 8x /
Convertitore D/A 1- Bit /
Ricerca nei due sensi /
Ricerca dei brani /
Scansione/Ripetizione /
Riproduzione casuale /
Riproduzione casuale Memoria dell’ ultimo brano /
Riproduzione dei CD-R / MP3 /
Audio Windows Media /
Riproduzione dei CD-RW / WAV

Ciao Pros.. la radio ha un ottimo rapporto qualità / prezzo è la marca è tra le migliori, i 60° sono un buon presupposto perchè tutto funzioni al meglio (sulla mia i gradi consigliati erano 35°, ma le poche volte che ho usato il CD non mi è mai saltato).
La possibilità di connettere un IPOD è un plus a cui io non rinuncerei volentieri. L’unico vero consiglio che mi sento di darti e nella scelta del negozio… controlla i forum e fai una ricerca, ti accorgerai che ci sono utenti che hanno aspettato tempi biblici per ricevere i loro ordini. Io ho comprato on-line è mi sono trovato bene, tempi certi già all’ordine e poi pienamente rispettati.
ciao

ciao stefano
bhe sono parecchi anni che acquisto online, poi da mallteam ho gia’ comprato varie volte mai avuto brutte sorprese, del resto mai avute in generale, ora nn mi resta che convincere………….la moglie hehehheeh
ciao

La mia multipla gjt del 2003 ha 103.000 km ho alzato il pedale della frizione un paio di volte e và benissimo.
Ciao a tutti.
Claudio.

Grazie per la risposta ube…io l’ho provata e mi è sembrata buona, la prendo da un privato e non saprei in che modo tutelarmi…la prox settimana la faccio vedere dal meccanico e poi scelgo se prenderla o meno.
Errata corrige: la frizione è ancora quella originale…debbo preocuparmi?
Ciao e grazie

Per Enzo…..

Se vai con il tuo meccanico, ci capirà qualcosa, spero.

Ciao

Per Claudio…..

Cosa intendi ” alzare il pedale della frizione”?

Ti chiedo ciò se, ho ben capito a cosa ti riferisci, perchè anche sulla mia sembra abbia una corsa molto corto, con questo ci ho fatto l’abitudine ma problemi nn mi sembra ne crei.

La’hai fatto per comodità\abitudine o altro motivo.

Grazie.

Ube

per ube…allora la corsa della leva della frizione è corta come l’ho sentita io?
E’ normale allora….ed il fatto che il pedale della frizione è un pò duro è normale o cosa?

per Claudio….

Guarda la mia frizione ha una corsa corta, almeno questo è quello che riscontro facendo un confronto con le altre vetturo che ho provato\usato.

Per il fatto che sia dura da azionare, la mia non ha questo problema, ma ripeto dovrebbe essere stata rifatta.

Per tutti….Autoradio.

Sulla mia hanno installato la radio come quella dell’ultima versione, quindi è nera mentre il cruscotto è grigio…….volevo sapere tutte le autoradio ultima serie hanno la possibilità di collegare Ipod o altri device esterni\ memorie o simili……non ho il libretto…….purtroppo.

Grazie

X ube:
Ho fatto tirare il cavo frizione perchè mi grattava la retromarcia,mi sembrava che c’era la frizione da sostituire,e di conseguenza si è alzato il pedale della frizione,ora ha più corsa e non gratta più.

Per chi ha sostituito la frizione,vorrei sapere quanto ha speso?
Ciao,Claudio.
Grazie.

Ciao a tutti anche io ho una multipla jtd appena immatricolata, non so che versione, cioè adesso non mi ricordo, oltre tutto è aziendale, adesso mi serve sapere come cambio lo stereo attuale, cioè dove trovo la mascherina per cambiare la radio, grigia come il colore del cruscotto, in rete si trova solo nera, chi mi può aiutare, grazie.
P.S non posso dire come vada perchè 1° è solo da 4 giorni che la uso 2° passo da una lybra 2400, perciò è ovvio che sia più lenta è meno scattante.
Ciao grazie è complimenti per il blog :)

io lo scorso anno ho speso 650 euro per rifare tutto il gruppo frizione

Salve,acquistai una multipla natural poower ( metano ) nel mese di ottobre 2004,percio’ e’ il modello nuovo.
Da subito dovetti cambiare il gruppo farfallato perche’ rimaneva accellerato il motore andando a metano.
A 20000 km dovetti cambiare tutta la frizzione,perche’ le marce grattavano quando le inserivo.
Si percorrono 415 km andando a metano e 400 km andando a benzina su strada extraurbana per un totale di 800 km chilometro piu’,clilometro meno.
Vorrei sapere quanti km fa con un pieno la multipla diesel con motore da 120 cavalli. ???
Attualmente con la mia natural poower ho fatto 80.000 km

ciao
io ho una multijet 120 cv giunto in questi gg a 40000 km quindi pronta per il 2° tagliando, a tal proposito chi mi sa dire quanto ha speso per farlo, i miei consumi si aggirano tra i 15 e i 18 al litro per circa 900/1000 km a pieno
ciao
p.s. prima o poi trovero’ una autoradio che vada bene per la multipla
ciau
pros

Salve a tutti. Ho appena fatto il tagliando dei 20.000 spendendo 232 euro iva compresa.
Il sedile centrale scorrevole funziona ma, come avevo detto, non so se ne valeva la pena visto il costo.
Finalmente ho risolto con l’autoradio!! Intanto Fiat mi sta sostituendo la 3° che metterò da parte per quando la venderò.
Ho preso una Sony, ma qualsiasi altra marca va bene, con la presa USB e Ausiliaria sul frontale, niente più CD che girano (e saltano) ma file MP3.
Ora scrivo l’ennesima lettera a Fiat per le rimostranze di rito.

ciao giovanni
volevo solo sapere dell’autoradio che hai preso, se e’ compatibile con i comandi al volante e per il vivavoce, infine il modello esatto
ciao
grazie

per Giovanni
ho letto del sedile che scorre, e in un mess. precedente parlavi di costi oltre i 150 euro solo per i pezzi necessari a cui aggiungere la manodopera, e il sedile scorre solo di 2 cm in avanti? Gli altri 2 sedili avanzano molto di più. Sarebbe utile se avanzasse almeno di 7-8 cm.
Volevo chiederti se secondo la tua esperienza (visto che sembra comunque montato su guide) sarebbe possibile sbloccarlo e ribloccarlo in posizione avanzata di qualche cm. anche senza aggiungere il meccanismo di movimento che hanno gli altri sedili.
(My Multipla – NP Active del marzo 2007)

Rispondo subito, l’autoradio non è compatibile con i comandi al volante (nessuna lo è tranne l’originale, la Pioneer DEH-P4800MP che sembrava lo fosse in realtà non si riesce a renderla, compatibile, in quanto l’accessorio non è nemmeno a catalogo!!).
Questa è una Sony CDX-GT410U ma come dicevo una qualsiasi va bene purchè con presa USB sul frontale, meglio anche con AUX sul frontale (questa li ha entrambi) per collegare un IPOD esterno.
Sto usando questo sistema ed è eccezzionale in 4/5 chiavette ci stanno 150 CD minimo!!!!!
Anche questa radio salterebbe se usassi i CD in quanto, come le altre, l’inclinazione massima consentita è di 45°.

Il sedile originale non può e non deve essere riposizionato. Le guide che ho fatto mettere sono le sue originali e lo scorrimento in avanti è di soli 2 cm ma alla fine la distanza tra la plancia e il sedile risulta essere migliore di 5 mm ( 5 millimetri!!!) rispetto alla serie vecchia.
Quindi posso affermare che è esattamente come quello della mia precedente multipla. Sinceramente non so se ne valeva la pena di spendere quello che ho speso. Vedere conteggi precedentemente esposti.

come ho già detto atre volte, con cento euro circa io ho risolto il problema dell’autoradio. è circa un anno che l’ho montata e non mi è mai capitato di sentire saltare un cd.
ho montato una pioneer deh 2820. il suono è ottimo, legge mp3 e altri formati e permette il montaggio con un’inclinazione di 60°, quindi anche sulla multipla.
ciao a tutti.

ciao
simone il problema non e’ quello dei 60°, di autoradio che si possono montare con quella inclinazione se ne trovano, il problema e’ nel poter interfacciare i comandi al volante (pagati 150 euro) e il vivavoce originale metasystem (pagato 250 euro).
ciao
p.s. eplaza.it mi ha risposta alle suddette richieste cosi:
Gentile cliente,
l’autoradio Kenwood KDC-W7537U è dotata delle caratteristiche di suo interesse. Per sapere se è possibile interfacciarla con i comandi al volante di una Fiat Multipla, le consigliamo di contattare direttamenet il servizio clienti Kenwood al numero 02.20.48.21.

ciao
ragazzi questo e’ cio’ che mi ha risposto la blaupunkt…grrrrrrrrrrrrr

Buongiorno
Purtroppo installando qualsiasi autoradio di qualunque marchio perderebbe i comandi al volante ed il bluetooth (essendo l’autoradio di serie un prodotto dedicato)

Ciao Pros,
mi spiace che proprio non riesci a trovare una radio compatibile…. pensa che qualche mese fa io ero indeciso tra la versione ACTIVE (no radio) e la DYNAMIC (con radio) alla fine ho scelto quella senza radio, sapendo che le radio che vengono fornite di serie hanno l’unico vanìtaggio di essere ben integrate nel corpo vettura, ma generalmente sono di livello scandalosamente basso rispetto a quello che si può comprare con la stessa cifra (circa 400 euro). Della scelta ero contento ma mi era rimasto un po’ di malumore proprio per non aver avuto i comandi della radio al volante.
Altro argomento…. qualcuno ha montato un inverter? se si lo avete collegato alla presa in abitacolo o alla batteria? Ho un amico che mi ha detto di averci provato senza successo (il fusibile saltava in continuazione).
Tendine…. sempre lo stesso amico ha delle tendine per i vetri posteriori che sembrano fatte apposta per la multipla (o forse lo sono), in pratica si avvitano sul montante delle porte e si srotolano a rullo, ma ora sembrano introvabili… qualcuno sa chi le produce?
saluti a tutti

Ciao a tutti
sono felicissimo possessore di una multipla jtd 110 cv del 2002 ora avendo quasi raggiunto i 100.000. km dovrò fare la cinghia di distribuzione, mi è stato detto che il costo si aggira sui 700/800 euro (mica poco), qualcuno a notizie certe in merito???
grazie

Per roberto.
Io sto acquistando a breve una multipla dello stesso anno della tua.
L’attuale proprietario ha sostituito tutto il gruppo cinghia di distribzione a 80000 spendendo 450 euro.
Buona fortuna

volevo dirvi che io ho risolto il problema dell’autoradio con un jvc kd-g631, ipod ready con porta usb nel frontalin, legge mp3 ecc. e ha il telecomando. costo € 130 + 15 di installazione

X Roberto.
Io ho sostituito la cinchia distribuzione a 60.000 KM,Spesa attorno ai 350,00 € non ricordo bene è gia passato un pò di trempo.
Da un meccanico privato (no fiat).
Ciao a tutti,Claudio.

Ciao a tutti,
ho letto delle varie sostituzioni di cinghie etc. con la mia precedente ho percorso circa 130.000 km e non ho riscontrato la necessità di sostituire la cinghia di distribuzione, ricordo che con la ford l’avevo cambiata a 200.000 su una e a 180.000 sull’altra, mi sembra presto 100.000 km.
La frizione potrebbe essere dipende da come la si usa, in genere le cambio si a 100/110.000 ma il costo è decisamente più contenuto.
Ora la radio va da dio avendo la chiavetta USB e non più i Cd, con cinque chiavette ho, per ora, 80 cd in auto e stanno tutti nel posacenere!!

Circa l’inverter io lo uso abitualmente, lo collego alla presa davanti, dietro ho il frigo, è da 350W con picco di 700W attenzione che la presa è da 180W massimo. L’inverter deve essere potente per essere raffreddato con le ventole in modo efficiente, quelli piccoli generalmente non le hanno e, quindi, surriscaldano e fondono tutto. (provato personalmente)
Ho attaccato un televisore ed un videoregistratore + playstation, somma totale di picco 120W, quindi nella norma di sicurezza per la presa da 180W.

Ho ancora in garage l’AirCamping (tenda da montare sul tetto dell’auto acquistata nel 1975) mi piacerebbe metterla sulla Multipla, secondo voi le barre originali tengono 55 Kg. a vuoto e 180 Kg. a carico?

Saluti e buone vacanze.

CIAO A TUTTI, MI CHIAMO MASSIMO E SONO UN FELICISSIMO POSSESSORE DI UNA MULTIPLA A METANO, PER LE QUESTIONI TECNICHE NON POSSO DIRVI NULLA PERCHE’ LA MIA PER ORA NON MI HA DATO NESSUN PROBLEMA.
VI VOGLIO PERO’ COMUNICARE UNA COSA, “””IL MULTIPLA CLUB”””” ESISTE GIA’, E’ STATO FONDATO A REGGIO EMILIA NEL NOVEMBRE 2006 DA APPASIONATI MULTIPLISTI, CONTA DIVERSE SEDI IN ITALIA, HA GIA’ ORGANIZZATO IL PRIMO AUTORADUNO IL 15 APRILE SCORSO, STA’ ORGANIZZANDO IL SECONDO IL 23 SETTEMBRE 2007 IN CONTEMPORANEA A FERRARA E POTENZA. SE SIETE APPASIONATI DI MULTIPLA VISITATE IL SITO http://WWW.MULTIPLACLUBITALIA.IT (CHE A DIFFERENZA DI QUANTO DETTO NON E’ ABBANDONATO) ANDATE ALLA LINK “AUTORADUNI” E VEDRETE LE FOTO DEL 15 APRILE CON UN SACCO DI MULTIPLE E GENTE FANTASTICA, NEL BLOG HO LETTO CHE MULTIPLA E’ UN MODO E UNO STILE DI VITA “”””” CONCORDO IN PIENO “”””. SAREBBE BELLO ESSERE IN TANTI E FAR VEDERE COME UN’AUTO POSSA AGGREGARE PERSONE DI VARIE PARTI D’ITALIA E D’EUROPA CHE LA PENSANO ALLO STESSO MODO SU TANTE COSE (BADANO ALLA SOSTANZA E NON ALL’APPARIRE). CIAO A TUTTI E COMPLIMENTI PER IL BLOG!!!!!!!!

Per Max70….

Proprio al sito ed al club che indichi tu mi riferivo nel mio post di qualche tempo fà…..

La mia era una impressione personalissima e comunque sia è un bel modo per aggregare persone con interessi comuni, quindi trova tutta la mia approvazione.

La mia JTD del 2000 stà avendo ancora qualche problema con l’innesto delle marce……la prima e la retro, soprattutto, …..qualcun’altro che lamenta problemi simili ? interventi che ha dovuto fare ?

Grazie e buona girnata a tutti ed a chi stà per partire buon viaggio sempre in Multipla.

Ube

la sostituzione delle cinghie della distribuzione va effettuata secondo la fiat ma anche altre marche di automobii, ogni 60.000 km oppure ogni 4 anni. in effetti le cinghie della mia dopo oltre quattro anni e soli 37000 km erano tutte crepate. a mio avviso conviene sostituirle ne tempi consigliati: il rischio è grosso. circa il costo dipende anche dall’intervento: a me hanno preso circa 650 euro ma mi hanno sostituito anche tutte le pulegge e la cinghia dei servizi (condizionatore ecc).
Per Giovanni: io montavo air camping su una polo. l’aggancio delle barre non era dei migliori ma i costruttori mi garantirono che, sebbene le vecchie grondine fossero preferibili per il suo montaggio, non ci sarebbero stati problemi, ed in effetti non ce ne sono stati. certo 180 kG non sono pochi. potresti sentire la casa costruttrice dell’air camping forse loro, più che i vari concessionari fiat, sono in grado di darti una risposta

ciao a tutti,vorrei sapere se secondo voi il computer di bordo riguardo i consumi sono realistici.in citta’ a torino la mia fa’ 14,8 jtd 1900 anno 2003.fatemi sapere i vostri!!!
ciaooo

i consumi sono in linea con la mia. anzi mi pare che la mia consumi qualcosa meno, almeno secondo le indicazioni del computer di bordo. ma mi sembra che i dati siano corretti.

Beati voi che avete il computer… io sulla mia POTENZA NATURALE niente. solo 6 led dalla precisione discutibile ad indicare quanta strada puoi ancora fare col metano … e se per caso si passa a benzina consuma come un Ferrari.
In precedenza ho avuto altre vetture con computer una stilo 3Porte 115 Cv e una Idea 100 Cv, la prima consumava nettamente meno della seconda mentre i dati del consumo erano piuttosto precisi sulla stilo mentre sull’idea il consumo dichiarato era inferiore anche se non di molto a quello reale.
Se a qualcuno interessa posso fare un confronto sui consumi medi di Idea 1.9JTD e Multipla Natural Power. L’idea mi faceva in media 17-18 Km/litro quindi circa 16 Km/euro la multipla arriva a 20 Km/euro… ma le prestazioni sono inferiori.

ciao a tutti

ciao
sono arrivato sabato da un bel giro, austria-germania-svizzera, ovviamente con la multipla.
tutto perfetto non un problema che sia uno circa 2500 km effettuati con una media di 17,1 km/litro
e poi parlano male delle fiat , la multipla logora chi non ce l’ha
ciauuuuuuuuuu
p.s. se volete info del giro che ho fatto chiedete pure
ciauz

posseggo una multipla emotion multijet 120 cavalli. provatela e uno sballo

buongiorno..sarei interessato ad acquistare una multipla jtd del 2002 con 90.000 da privato conosciuto unico proprietario..condizioni generali dell’auto eccezzionali,,sono un po indeciso per i consumi visto che le moderne motorizzazzioni permettono medie di 22 km/l vorrei un consiglio anche sulla valutazione in euro di un usato in buone cindizioni come da quello da me descritto

x Nicola,
io posseggo una 1.9 jtd 110 cv del 2001 e per quanto riguarda i consumi sono soddisfatto. ad una velocità media di 90/100 km/h la mia fa circa 23/23 km/l a 130 fa ancora circa 16/16.5 Km/l. ovviamente senza condizionatore. per velocità più alte le medie scendono ma non mai sotto i 14 km/l.
per quanto riguarda la valutazione dell’auto ti posso solo dire che la mia l’ho pagata 12.000 euro due anni fa.
buon acquisto.

è un po che non arrivano più messaggi sulla multipla i possessori non hanno piu argomenti interessanti da parlare su questa particolare macchina, ma io ho notato un consumo all’interno dei penumatici anteriori anche voi, anche le sospensioni un po rumorose qualche cuscinetto un po tintillante e tra un cambio e l’altro di marcia c’è sempre un rumore tintillante, la mia è una 1900 jtd del 2002 110 cv l’ho comprata usata in buone condizioni a 8.000 euro anche se dopo 2000 km ho dovuto cambiare subito la frizione naturalmente il concessionario non passa questa in garanzia naturalmente, nessun pezzo in usura, comunque è comoda consumi accettabili un po rumorosa ma credo sia normale per essere una fiat vi saluto a tutti i possessori di una multipla e continuate a scrivere…

Comments are closed.

%d bloggers like this: