Categories
ajax webdev

jQuery 1.3, un mostro di performance

jquery_insertion_benchmarkIeri è stata rilasciata la versione 1.3 di jQuery, a mio parere una delle migliori librerie javascript sul mercato, che vede affiancate alle molte novità un notevolissimo incremento di performance.

JQuery 1.3 introduce un nuovo sub-framework per il CSS selector engine, totalmente indipendente dalla libreria e co-sviluppato con gli autori di Dojo, chiamato Sizzle. Il subframework in questione riduce del 49% i tempi di elaborazione del codice rispetto al precedente motore utilizzato in jQuery 1.2.x.

Di riflesso, tramite Sizzle, gli sviluppatori hanno potuto aggiungere (finalmente) la possibilità di associare eventi ad oggetti creati in realtime, il tutto senza preoccuparsi di dover rieseguire il bind di eventi agli stessi in caso di aggiornamento del DOM.

Ultima chicca è che questa versione di jQuery non introduce più fix per garantire compatibilità cross-browser all’interno del codice ma delega la funziona ad un oggetto dedicato chiamato jQuery.support. Questo permetterà, in futuro, di introdurre un minor numero di possibili bachi e di poter controllare più facilmente l’inserimento di nuovi controlli per i browser senza intaccare il codice dei singoli metodi del framework.

Trovate maggiori informazioni e qualche benchmark su jQuery 1.3 sulla documentazione di release ufficiale del progetto.

ciuaz

Categories
open source php tecnologia

Twitto, un framework PHP da 140 caratteri

Ad opera di Fabien Potencier, già autore di Symfony, ecco l’ennesimo framework per PHP. Si chiama Twitto ed ha la peculiarità  di essere scritto in soli 140 caratteri! :)

require __DIR__.'/c.php';if (!is_callable($c = @$_GET['c'] ?: function() { echo 'Woah!'; })) throw new Exception('Error');$c();

Da notare che il framework in questione sfrutta al suo interno tutte le nuove potenzialità  dell’imminente php 5.3

Categories
php

Drupal 6.0

È stato rilasciata oggi la sesta versione di Drupal, CMF che ormai sta riscuotendo sempre maggiori successi e sta crescendo in funzionalità ed maturità del codice sempre di più.

Le novità di questa versione sono veramente tante, e non basta sicuramente questo post o il videocast prodotto dagli autori, a descriverle.

Si parte infatti da una gestione resa più semplice, grazie all’uso di jquery 1.2.3, l’inclusione di OpenID per l’autenticazione e wizard per gestire molti dei moduli più ostici, fino ad un core riscritto per essere più leggero, performante e modulare.

Ed imho è proprio questa la cosa più interessante di questa release. Gli sviluppatori di Drupal non hanno solo alleggerito il core spostando alcuni moduli, ma lo hanno reso anche molto più sicuro, spostando l’esecuzione di php inline in un modulo esterno e rivedendo interamente la gestione dei permessi potendo definire praticamente qualsiasi tipo di azione.

Anche il template engine è stato rivisto, aggiungendo hook (anche js) e rivedendo interamente il modulo di creazione dei menù e gestione delle template.

Che sia la volta buona che mi riappassioni del prodotto abbandonato all’alba dei tempi? mmmh.. probabile…

ciauz

Categories
ajax di tutto un po' tecnologia

Learning jQuery, il libro

Image of Learning  jQuery Visti alcuni lavoretti fatti con questo framework in js, durante l’estato ho preso, e recentemente finito di leggere, Learning jQuery edito dalla Packt.

Il libro è molto chiaro e spiega tutti i meccanismi dietro a jQuery, ed approfondisce molti dei tutorial sparsi per la rete e lo stesso wiki del progetto, come al solito però (nei libri della Packt) il codice è all’interno del normale testo (cambia solo il font in courier) rendendo spesso confusionaria la lettura (almeno per me).

Il libro è da leggere se sviluppate con jQuery, anche se troppo “ostico” per chi è alle prime armi con js (infatti al linguaggio viene dedicata solo un’appendice), comunque tra i vari argomenti ho apprezzato, a parte il capitolo sulla scrittura di plugin che presto rileggerò più attentamente per rivedere e rendere più consistente il lavoro da me fatto, una delle appendici che riguarda i memory leaks di javascript, di cui onestamente ero all’oscuro.

Peccato solo che il libro tratti la versione 1.1.x e che con l’1.2.x molte delle API siano cambiate (soprattutto quelle relative al DOM).

ciauz

Categories
ajax tecnologia webdev

TrimJunction

Che con l’uso massiccio di ajax il Javascript sia passato da linguaggetto utile a fare script a qualcosa di molto di più è indiscusso. Quello che però offre TrimJunction è qualcosa di inimmaginabile fino ad un anno fa.

Questo progetto non è altro che un clone di Ruby on Rails interamente scritto in Javascript. Supporta a pieno l’MVC e permette di scrivere applicazioni di tipo SPA (single page application). Inoltre ha al suo interno un meta-motore SQL per fare il retrieving dei dati presenti nella pagina senza dover disturbare un eventuale DBMS.

Ovviamente se dovete comunicare con l’esterno è possibile sfruttare Json. A questo punto devo veramente iniziare a studiare Js come si deve…

ciuaz

Categories
php

Google API per PHP 5

Google durante l’ultima Zend Conference ha reso pubbliche le nuove API per l’accesso ai suoi servizi tramite PHP 5.

La cosa interessante è che le API in questione saranno incluse nello Zend Framework, che giusto ieri ha raggiunto la versione 0.20 e che al suo interno già includeva librerie per connettersi a Flickr, Amazon e Yahoo.

Altro che Django… :P

ciuaz

Categories
php webdev

Code Igniter 1.5.0

Da poco mi sono ufficialmente avvicinato al pattern MVC per portare avanti un piccolo progetto, siccome le esigenze non sono immense ho preferito (sotto consiglio di Ciccio) usare un framework leggero e flessibile.

Oggi è uscita la nuova release ufficiale, la 1.5.0, del framework in questione chiamato Code Igniter. Questo progetto, tra l’altro cross-compatibile php 4 e 5, ha una documentazione fatta veramente bene, cosa abbastanza rara in un framework php…

Le novità sono veramente molte e tutte decisamente utili, dal supporto alle transazioni su db ad alcuni nuovi helper per generare html, fino alla possibilità di estendere direttamente alcune librerie del core.

Peccato che non sia 100% compatibile con la vecchia versione 1.4.x…

ciuaz

Categories
open source php

P.I.M. gestire le fatture con symfony

Ciccio ha finalmente rilasciato la prima versione di P.I.M. un softwarillo scritto in php usando il framework Symfony (di cui ho già parlato in diverse occasioni) per la gestione delle fatture. Il progetto è nato perchè il soggetto in questione (diventato da poco libero professionista e mio esperto eZ publish di fiducia) non sapeva più dove sbattere la testa per gestire decentemente i propri clienti [quanto lo capisco ;) ].

PIM, che è sotto licenza Open Source (BSD se non erro), ha come principali caratteristiche:

  • gestione dei singoli clienti
  • gestione singole fatture con esiti di pagamento
  • gestione dei pagamenti IVA da fare
  • statistiche fatturato, iva da pagare e stato fatture
  • esportazione in PDF delle fatture

il tutto accedibile tramite autenticazione e con quel pizzico di web 2.0 che non fa mai male ;)

Inoltre molto presto il coraggioso programmatore mi ha promesso di attivare un wiki dove si potranno discutere nuove features (sei spacciato).

Intanto vi avviso che appena tornerò da Dublino verrà hostata sul mio account di Dreamhost con PHP5 una demo dell’applicazione :)

ciuaz

Categories
php

Zend Framework tutorial

Ed a pochi giorni dal rilascio alla comunità ecco il primo tutorial per lo Zend Framework (di cui è uscita ieri la versione 0.12).

Nel tutorial viene illustrato come creare un piccolo news engine con possibilità di commentare, nulla di particolarmente complesso ma di sicuro interesse per capire il funzionamento del framework.

Ah, nella nuova versione è stato incluso lo unit testing.

ciauz

Categories
php

Zend Framework rilasciato

Due giorni senza connessione e mi rilasciano la preview release dello Zend Framework.

Ancora non ho dato un occhio a nulla, mi limiterò a linkare qualche commento tratto dal planet-php, più che altro come meme personale ;) .

caiuz