Tag Archives: wordpress

Zend Server e WordPress 3.x

Collaborando con Zend Italia, e con il buon Enrico, alla preparazione di un micro-benchmark su WordPress è emerso, tra le altre cose, che il CMS in questione non ama particolarmente il sistema di Page Cache dello Zend Server.

Questo avviene perchè il primo, non potendo comunicare al secondo la modifica di una pagina (ad esempio dovuta ad un commento), riceve dal sistema di caching sempre e solo lo stesso contenuto. Dopo un paio d’ore di studio delle API dello Zend Server e delle action di WordPress è emerso un simpatico snipplet che permette di usare direttamente il CMS in situazioni di grosso carico di lavoro senza doversi appoggiare a plugin di caching (come ad esempio il pur sempre ottimo W3 Total Cache) e lasciando quindi l’installazione di WordPress la più pulita possibile.

Qui di seguito il proof-of-concept (funzionante) del codice in questione.

Continue reading

Scova il bug: rel= ‘external nofollow e WordPress 2.7.x

Ho sbattuto la testa per un paio di giorni prima di capire che il bug riguardante l’errata url associata agli autori dei commenti, che contiene al suo interno la stringa

%27%20rel=%27external%20nofollow/

non è un problema di WordPress 2.7.x ma di un plugin e nel più specifico di Google Analytics di Boakles.

Il plugin in questione sovrascrive al volo i link per facilitarne la tracciabilità su Google Analytics creando però non pochi problemi con le nuove funzionalità di theming del blog engine. La soluzioni più veloce è quindi quella di andare a sostituire il plugin con l’ottimo Google Analytics for WordPress che fa bene il suo dovere e offre qualche feature in più.

ciuaz

WordPress 2.7, qualche considerazione per i non sviluppatori

Dopo mesi di annunci, alfa, beta, rc è finalmente arrivato WordPress 2.7 Coltrane.

Questa nuova versione del blog-cms ha visto un notevole lavoro dietro alla nuova interfaccia di backend, lavoro che ha coinvolto decine di sviluppatori, consulenti di usabilità e designer. E che ha portato come risultato finale una dashboard più semplice e veloce da usare (appena ci si rifà la mano).

Ma non solo, infatti molto del vecchio codice legacy è stato modificato rimuovendo da alcune API la possibilità di accedere direttamente alle variabili globali tanto amate/odiate dagli sviluppatori di plugin.

Ci troveremo quindi un Natale ricco di richieste di supporto ai vari autori di temi e plugins.

Quindi, prima di aggiornare aspettate, controllate che tutto quello che gira sul vostro blog sia supportato e soprattutto testate in una copia locale tutto quanto fino all’uscita della prima minor release dove partirà (per la prima volta) l’auto-aggiornamento di WordPress.

Poi potrete migrare il vostro blog con 238904723 post con tranquillità… come ho fatto io… ;)

a seguire un video con le nuove features di WordPress 2.7.

Continue reading

Prossimi PHP eventi

Qualcosa si muove, quest’anno il numero di conferenze dedicate a PHP (e prodotti correlati) è decisamente aumentato.

A partire dal prossimo venerdì a Milano dove si terrà il primo Drupal Day, passando per Roma dove a Marzo si terrà la prima phpCon Italiana, fino a Maggio quando ci saranno il nuovo phpDay a Verona (maybe) e WordCamp di nuovo a Milano.

Ed io? Beh, quest’anno ho deciso di uscire dall’ombra e di riprendere a fare qualche talk in qua e là.

Stay tuned :)

cuiaz

iWordCamp, in sintesi (ma neanche tanto)

iWordCamp/8 Con la velocità che contraddistingue questo periodo (incasinato) della mia vita ecco un piccolo ma esaustivo sommario dell’esperienva iWordCamp vissuta la scorsa settimana a Milano.

Tralasciando le imprecazioni fatte durante tutta la giornata di venerdì a causa dello sciopero dei ferrotranvieri (che i più avranno letto su Twitter), inizio la sintesi dalla cena alla quale sono stato gentilmente invitato da Wolly.

Cena di venerdì

Ottima ed abbondante, sia per compagnia che per vitto. La cena è volata via con chiacchere più o meno futili ed un martellamento ad opera di Matteo (ed in piccola parte mio) verso un povero Matt che si è ritrovato (suo malgrado) in mezzo a due “pessimi” geek.

Matt si è rivelato una persona, per i 24 anni che porta, molto attenta al mercato ma soprattutto disponibile e cordiale. Cosa che in Italia, per chiunque con un capitale sottomano come Automattic, sarebbe impossibile da trovare.

Foto ricordo della serata: questa.

Continue reading

Piccoli suggerimenti per rendere WordPress più performante

Dopo un annetto di assenza dai palchi ho finalmente preparato un nuovo minitalk da fare all’imminente iWordCamp che si terrà sabato 10 Maggio a Milano.

Senza approfondire troppo gli argomenti con pallose slide (anche se forse una mi è scappata) parlerò di come configure WordPress e tutto quello che gli sta attorno per migliorare sensibilmente il consumo di CPU di quest’ultimo.

Nel seguito le slide.

Continue reading

Magicincludeshell.txt e WordPress 2.2.x

Ne avevano parlato qualche giorno fa su wordpress-it e su weblogstoolscollection, ma fino a quando non si prova in prima persona tutti sono restii ad aggiornare un blog, soprattutto se ha una template che usa plugin non più sviluppati o con codice che non sfrutta a pieno le API del sistema.

Beh, qualche giorno fa un blog da me gestito è stato “infettato” da uno script malevolo chiamato Magicincludeshell.txt che si installa come plugin nascosto nelle installazioni di WordPress precedenti alla 2.5 e che impedisce la pubblicazione di nuovi post.

Altra cosa “scomoda” che fa questo plugin è convertire tutte le pagine in post (non le cancella però).

Per scoprire se il proprio blog è infetto basta provare a postare, se comparirà una pagina bianca allora avrete la certezza di dover mettere mano al vostro db per ripristinare il sistema.

Continue reading