Categories
php tecnologia

É arrivato lo Zend Server

arriva lo zend server Zend ha rilasciato oggi la prima versione beta dello Zend Server, metapacchetto che racchiude al suo interno gli ormai famosi Zend Core ed alcuni degli strumenti di analisi presenti nello Platform affiancati ad un installer semplice da usare e multipiattaforma.

Il software è un vero e proprio server web, basato su Apache 2.2 o su IIS (per le macchine Windows) con l’aggiunta di strumenti di analisi, caching e monitoraggio di tutto quello che succede.

Inoltre è stata creata una versione gratuita dedicata agli sviluppatori deficitaria dei pacchetti di diagnosi avanzata e caching ma più che sufficiente per testare sul proprio server di sviluppo le potenzialità del prodotto.

Cosa molto interessante è che è stata resa disponibile una documentazione online completa sul prodotto che permette di sviscerarne da subito le funzionalità senza doverlo installare.

more to come….

ciauz

Categories
linux php

Zend Studio 5.x e Compiz

Se vi ostinate come il sottoscritto ad usare Zend Studio 5.x piuttosto che passare ad Eclipse ed avete qualche problema con Compiz (praticamente la finestra dell’IDE è vuota) dovete modificare il file bin/runStudio_unix.sh così come segue:

cd /path.to/Zend/bin/
../jre/bin/java -Dawt.toolkit=sun.awt.motif.MToolkit -Xms16m -Xmx256m \
-cp ZendIDE.jar:MRJToolkitStubs.zip:sftp.jar:axis.jar:commons-discovery-0.2.jar:\
commons-logging-1.0.4.jar:javaxzombie.jar:jaxrpc.jar:saaj.jar:wsdl4j-1.5.1.jar:jhall.jar:\
../docs/help.zip com.zend.ide.desktop.Main

dove /path.to/Zend è il path di installazione dello Zend Studio.

via JorgeV2

ciauz

Categories
php

Arriva Zend Studio Neon.. anzi Zend Studio per Eclipse

zend studio 6 eclipse
E’ stato ufficialmente rilasciato oggi lo Zend Studio per Eclipse, precedentemente chiamato Neon, ed erede del famoso Zend Studio 5.x.

Tra le novità di questo IDE (basato su Eclipse) possiamo citare:

  • Supporto per il refactoring del codice
  • Supporto a Unit Test e test code coverage
  • Supporto a PHPUnit
  • Miglior gestione del codice HTML, ed introduzione di un editor WYSIWYG
  • Miglioramento del Debugging e Profiling con Path Mapping
  • Supporto integrato al controllo di versione (Subversion e CVS)
  • Miglior supporto per il testing con framework MVC

Come al solito mi sono lasciato tentare, l’ho installato ho bestemmiato perchè in fondo.. è “sempre il solito Eclipse(*)” e sono tornato al mio amato Zend Studio Professional 5.5. Uffa, ed io che volevo fare il refactoring al volo…

Ciuaz

(*) leggi: pesante, con interfaccia ingombrante, lento

Categories
php tecnologia

Zend pubblica la prima beta di Neon

Zend Studio Neon

Dopo un periodo di alfa testing privato Zend ha oggi annunciato la prima beta pubblica del futuro Zend Studio basato su Eclipse, aka Neon.

Dopo un po’ di utilizzo, a parte il mio spiccato rapporto di odio verso Eclipse, devo dire che nonostante le features come il refactoring del codice, lo unit testing ed il nuovo bugtracker, continuo a trovare più confortevole lo Zend Studio. Neon è si più veloce di un Eclipse “puro” (probabilmente a causa della jvm embedded nell’installazione) ma continua ad avere (imho) un’interfaccia troppo incasinata e mangia spazio, utile forse su display oltre i 1280×1024, ed essere esoso di risorse.

Per ora rimarrò quindi sul vecchio prodotto (affiancato dall’intramontabile VI) ed aspetterò una delle prossime beta…

Per scaricare Zend Studio Neon bisogna iscriversi a questo gruppo di Yahoo! Groups.

A seguire un po’ di copia/incolla dalla mail dell’annuncio ufficiale.

Categories
pensieri php webdev

Zend Studio Neon

Zend Studio NEON via Sebastian Bergmann Sembra che la prossima versione dello Zend Studio, nome in codice NEON, sarà interamente basata su Eclipse e PDT (PHP Development Tools).

Adesso, non che disprezzi Eclipse e tutto quello che c’è dietro.

Ma non posso comprarmi una nuova workstation con un biprocessore quadcore e con 4Gb di ram solo per fare andare un IDE!!!

Speriamo solo che alla Zend stiano stra-ottimizzando il codice di Eclipse eliminando tutte le parti “inutili” o rimarrò fedele alla versione 5.5a ed a vi…

ciuaz

Categories
php tecnologia

Zend Studio 5.5 beta

E’ stata rilasciata la nuova beta di Zend Studio 5.5, beta che come al solito proverò immediatamente sto già provando… ;).

Tra le cose interessanti una migliore gestione di CVS/SVN, l’inclusione dello Zend Framework e dello Zend Platform di cui ora compaiono i menù nell’interfaccia inoltre è stato inserito supporto completo al parsing di una classe Java per le funzionalità di Java Bridging (cioè per l’esecuzione di codice Java direttamente da PHP).

Siccome mentre scrivevo il post ho finito di scaricare lo Zend Studio vi dico subito che non ci sarà più bisogno di patcharlo per installarlo sul sistema… hurrà!

Lo start-up inoltre sembra decisamente più performante… nei prossimi giorni vedremo come si comporta… ;)

ciuaz

Categories
linux sysadmin tecnologia

Configurare Zend Studio con SVN ed SSH

Dopo un paio d’ore di tentativi ho finalmente messo online il mio repository svn locale. Il server si basa su Fedora Core 5 e come client di accesso uso lo Zend Studio.

L’installazione del server è abbastanza semplice e la descriverò qui di seguito (più per memento personale che per altro).

Il tutorial tratta solo la configurazione per un ambiente di tipo personale, nel caso vogliate configurare un accesso condiviso tra più utenti vi consiglio di integrare il mio tutorial con questo qui (da cui ho preso spunto per alcune cose).

Categories
php tecnologia

Zend Studio 5.2

E’ stato rilasciato ieri lo Zend Studio 5.2, per fortuna l’upgrade dalla 5.1 è gratuito… ;)

Chissà se per installarlo su Fedora dovrò bestemmiare come per il 5.1..

[update]
pare proprio di si… e via di cat, sed, etc..

ciuaz

Categories
php tecnologia

Installare Zend Studio PRO su Fedora e Gentoo

Oggi ho provato ad installare il mio fiammante Zend Studio 5 sulla mia workstation con Fedora Core 5 e mi sono accorto che non solo l’installazione non andava a buon fine, ma che non partiva proprio ricevendo una dozzina di messaggi simili a:

awk: error while loading shared libraries: libdl.so.2: cannot open shared object file: No such file or directory
dirname: error while loading shared libraries: libc.so.6: cannot open shared object file: No such file or directory
/bin/ls: error while loading shared libraries: librt.so.1: cannot open shared object file: No such file or directory
basename: error while loading shared libraries: libc.so.6: cannot open shared object file: No such file or directory

Demoralizzato, ma deciso a farlo partire, ho cercato in giro per internet ed ho trovato una paginetta scritta ad hoc sul sito di Zend dove viene spiegato che bisogna modificare tramite sed il file di installazione del programma.

Categories
eventi php

phpDay, ormai in arrivo!

phpDay, 20 maggio a Bari Il calendario dei talks è online! Ci manca solo la conferma di un talk per il percorso Developer e abbiamo finito.

Intanto anche Zend ci ha ufficializzato le modalità di acquisto del bundle Zend Studio+maglietta+certificazione. Sarà possibile farlo online e solo con carta di credito, ci dispiace a tutti i visitatori sforniti di tale strumento… ma cacchio siamo nel 2006! Almeno una carta di credito dovreste averla!

Ah, per chi avesse deciso all’ultimo minuto di partire vi avviso che con gli attuali iscritti abbiamo già saturato il Campus Hotel quindi mi sa che dovrete provare con qualche altro albergo tra quelli segnalati.

Ultima nota, abbiamo ricevuto già un po’ di prenotazioni per le magliette (che sono 125 in tutto).. visto che non vogliamo far torto a nessuno vi ricordo che verranno vendute prima ai soci del GrUSP e poi ai normali visitatori… il tutto in logica FIFO…

ciuaz